Fioriere in resina

vedi anche: Vasi e fioriere

Fioriera in resina

In questa pagina andremo a trattare un tipo di fioriera molto apprezzata, a causa di numerosissime proprietà racchiuse al suo interno. Stiamo parlando delle fioriere in resina , le quali sono molto importanti perché risultano essere particolarmente resistenti e oltre a questo danno un tocco di estetica particolare per tutto l’ambiente che le circonda. Tutte le fioriere in resina sono strutturate in più pezzi. Infatti c’è il basamento sul fondo che è un vero e proprio fondo. Nella parte superiore c’è il sostegno, per mantenere alta e stabile la pianta al suo interno. Mentre invece troviamo la spalla che si trova nella parte superiore e serve per protarre la pianta verso l’alto avvolgendola al collo e tendendola ben salda. Siccome le fioriere in resina risultano essere molto leggere, proprio perché la resina è un materiale con un peso specifico minimo, esse possono essere collocate anche sui balconi oltre che nei giardini.
Esempio di fioriera in resina

Vaso Fioriera in Resina per Piante Lechuza Balconera 50 Color Set Completo - GRIGIO ARDESIA

Prezzo: in offerta su Amazon a: 24,95€


Proprietà del materiale

Fioriere in resina Come abbiamo detto nel paragrafo precedente, la resina è un materiale resistente che ha un peso specifico basso. Inoltre ha un elevata plasticità, infatti può essere modellata in più forme, e di conseguenza potete essere accontentati in tutte le vostre richieste. Per di più essa risulta essere resistente ad ogni tipo di temperatura, quindi se possedete una fioriera in resina, potete anche metterla all’esterno quando ci sono le intemperie. La resina è un materiale plastico, e questa classe si divide in termoindurenti e termoplastiche. A noi però interessa trattare solo la prima categoria perché la resina appartiene a quest’ultima. Le termoindurenti sono resistenti perché induriscono grazie al calore, ed assumono una densità elevatissima, in modo tale da essere quasi indistruttibili. L’unico modo per far rammollire le molecole resinali, è quello di apportare una grande fonte di calore e di conseguenza esse si scioglieranno. Durante la costruzione di una fioriera di resina, non si tratta solo il materiale suddetto ma anche altri materiali plastici, i quali vengono lavorati insieme alla resina, e gli permettono di assumere delle proprietà che la rendono cosi caratteristica e molto diversa dagli altri materiali. In questo modo, si aggiunge del plastificante se si vuole raggiungere lo stato di una resina flessibile, mentre invece si mette della fibrosi se si cerca di raggiungere lo stato rigido. Inoltre la colorazione viene fatta con la pittura, oppure con dei pigmenti coloranti. Ma come abbiamo detto prima, la caratteristica più importante della resina è la resistenza, e per ottenerla, si aggiungono antiossidanti, cioè delle sostanze che hanno la proprietà di assorbire i raggi del sole, e di far scivolare l’acqua mantenendo intatto il materiale nel quale vengono stabiliti. L’unico problema della resina è la scarsa degradabilità, ma negli ultimi anni ci sono stati degli studi che hanno fatto si di migliorare anche questo aspetto. Per questo motivo se avete intenzione di acquistare una fioriera in resina non preoccupatevi del fatto che poi ci voglia del tempo affinché si deteriori, perché verrà trattata in un modo tale che i polimeri al suo interno possano essere liberati facilmente, e da essi si crei un’altra fioriera o vaso resinale.

  • piscina con parquet. Possedere una piscina personale nel proprio giardino non è solo un incredibile e fantastico sogno da coltivare per il proprio futuro; moltissime volte capita che una persona desideri possedere una pis...
  • travertino. Il sogno di tantissime persone è quello di crearsi una vita con un senso compiuto, serena e possibilmente senza pensieri, considerando che i pensieri principali sono quelli della gestione economica de...
  • Tettoia in legno Uno delle cose più brutte della pioggia è quando ci bagna fastidiosamente il tappeto all'ingresso della casa. Inoltre con il vento c'è il rischio che la lampadina attaccata davanti alla porta voli o s...
  • Fioriere legno Una fioriera in legno è l'elemento più adatto per presentare al meglio le piante da fiori o verdi. In commercio ne esistono tanti modelli, diversi per forme, dimensioni, colori e destinazioni d'uso: i...

Lechuza Balconera 80 Color Set Completo Vaso Fioriera in Resina per Piante, Bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,95€


Dove acquistare

Prima di segnalarvi dove comperare le fioriere in resina, dobbiamo fare una premessa riguardo i pregi ed i difetti di questo materile. Il miglior pregio della resina è senza ombra di dubbio la sua resistenza al caldo come al ghiaccio, e questo perché ci sono degli antiossidanti al suo interno che permettono tale caratteristica. Questo comfort però è una lama a doppio taglio, infatti si potranno trovare a loro agio gli insetti, che cercheranno di stabilirsi al suo interno, per questo motivo dovete tenere cura della vostra fioriera e pulirla almeno una volta a settimana. Il difetto invece sta nella scarsa degradabilità, ma già vi abbiamo spiegato come questo problema si stia risolvendo grazie agli studi degli specialisti in materia. Dopo aver specificato questo, se avete intenzione di acquistare una fioriera fatta interamente in resina, ci sono i negozi specializzati che le trattano, nel quale troverete anche degli esperti che vi potranno suggerire su quale modello sia giusto per voi. Inoltre potrete acquistare le fioriere anche su internet, anche se in questo caso dovete fare molta attenzione nel segnarvi il numero di serie della fioriera, perché potrebbe capitarvi di ricevere nu modello diverso rispetto a quello che avete visionato ed ammirato nella foto.


Fioriere in resina: Prezzo

Arriviamo adesso a discutere dei prezzi delle fioriere in resina, andando per prima cosa a specificare che questo tipo di materiale, siccome riceve molti trattamenti durante la sua lavorazione, ha un costo abbastanza elevato. Molte persone rimangono stupite da ciò credendo che materiali come la terracotta ed il legno costino molto di più, invece siccome essi siano disponibile facilmente in natura, ricevono un trattamento basilare, ed anche se a nostro modo di vedere siano migliori dal punto di vista estetico, risultano essere scarsi dal punto di vista “tecnologico” . Infatti le fioriere di resina risultano essere molto più leggere di tutte le altre fioriere costruite con un altro tipo di materiale. Questa proprietà risulta essere essenziale quando volete spostare la fioriera da un punto all’altro del vostro giardino o balcone. Speriamo di essere stati esaustivi in questa recensione delle fioriere in resina.



COMMENTI SULL' ARTICOLO