Fioriere per balconi

vedi anche: Vasi e fioriere

Fioriere per balconi

Quando si vive in un appartamento la passione per il giardinaggio è, purtroppo, limitata ai balconi e a qualche pianta da interno. Un modo per aumentare gli spazi da arredare, su un balcone od un patio, è quello di utilizzare delle fioriere per balconi. Non solo, esse aumentano lo spazio disponibile all’interno del balcone ma consentono anche di personalizzare l’esterno dell’appartamento rendendolo uno spettacolo per gli occhi. Scegliere le fioriere giuste e, sfruttare ogni spazio a disposizione, implica un progetto ben definito e a tappe, la prima delle quali è rappresentata dallo studio delle dimensioni, in modo da poter sfruttare tutti gli spazi a disposizione in maniera creativa, aggiungendo un tocco personale di design. Alcune idee fai da te, in questo senso, possono risultare molto carine ed innovative.
fioriere per balconi

Asvert 5 Pezzi Vasi di Fiori in Ferro Vasi Appesi Fioriere con Gancio per Balcone Giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€
(Risparmi 2,59€)


Come progettare il design di un balcone con fioriere?

fioriere balcone Per scoprire quali tipi di fioriere per balconi sia giusto utilizzare sarà indispensabile progettare il design del vostro balcone in tre semplici passi: 1. Misurare la grandezza. Prendete le misure della sbarra superiore ed annotatela, in modo da potervi fare riferimento. Misurate poi la la lunghezza dell’inferriata per capire quante fioriere possono entrarvi. 2. Selezionare le fioriere. Questi vasi non sono facili da installare soprattutto se si vuole posizionarle all’esterno del balcone, per cui, quando sceglierete le fioriere bisognerà tenere conto della stabilità oltre che della grandezza. 3. Riempire e piantare. Riempite le fioriere con un terriccio drenante capace di conservare la necessaria umidità. Piantate i vostri fiori preferiti aggiungendo una moderata quantità d’acqua per lasciare che il terreno si stabilizzi.

  • Pianta di Albicocco con frutti L'albicocco è una pianta originaria della Cina nord-orientale al confine con la Russia; la sua presenza data più di 4000 anni di storia. Da lì si estese lentamente verso ovest attraverso l'Asia centra...
  • Frutto di Bergamotto Il bergamotto appartiene alla famiglia delle Rutacee, al genere Citrus ed alla specie bergamia.È un piccolo albero, alto 3-4 m, con un tronco dritto a sezione rotonda e ben ramificato ed una cortecc...
  • Il Frutto della actinidia chinensis L’actinidia appartiene alla famiglia delle Actinidiacee ed all’omonimo genere; le specie più importanti sono Actinidia chinensis, quella maggiormente coltivata, e Actinidia arguta, avente frutti picco...
  • Piantina di Fragola con frutti La fragola appartiene alla famiglia delle Rosacee ed al genere Fragaria, il quale comprende diverse specie: la fragolina di bosco (Fragaria vesca), Fragaria virdis, adatta in terreni calcarei, Fragari...

elho Loft Urban Trough All-in-One Balcony Planter 50cm - Anthracite

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,95€


Come creare delle fioriere fai da te

fioriere creative Se siete amanti del fai da te e volete sprigionare la vostra creatività anche in questo campo, esistono due soluzioni semplici che potrete personalizzare con tutto il vostro estro. 1. Fioriere in legno. Per un semplice lavoro fai da te, potreste utilizzare delle cassette della frutta, foderandole con della tela a maglia stretta. La tela impedirà al terriccio di fuoriuscire mantenendolo umido e compatto. 2. Mini fioriere. Un’alternativa alle classiche fioriere, potrebbe essere rappresentata da piccole fioriere in plastica attaccate ai corrimani del vostro balcone con dei gancetti ad "s". Questa soluzione è molto economica e permette la coltura di diversi tipi di fiori e piante. 3. Fioriere nel secchio. Un'idea creativa potrebbe essere quella di utilizzare dei vecchi catini vintage, facilmente reperibili nei mercatini dell'usato e on-line, convertendoli in fioriere.


Dove posizionare le fioriere?

fioriere da balcone Un balcone può avere dimensioni variabili a seconda della grandezza dell’appartamento. In balconi dalle dimensioni comuni lo spazio non è molto ampio ed è spesso da condividere con corde o mobili da esterno. Le fioriere sono il giusto modo in cui arredare questi ambienti da esterno ma hanno bisogno di spazio e la loro progettazione va valutata sia in altezza che sulla superficie calpestabile. Installare delle fioriere sui bordi di un’inferriata è un lavoro da non sottovalutare, soprattutto per una questione di sicurezza, per questo, quando si comprano dei sistemi di appoggio per fioriere, bisogna controllare la stabilità del materiale ed il peso che può sostenere. Alcune soluzioni potrebbero però sfruttare gli spazi aerei e quindi essere appesi a pilastri o coperture. Queste fioriere vanno sistemate con perni saldi in zone poco ventilate.




COMMENTI SULL' ARTICOLO