Compresse capelli

Le erbe della natura

L'essere umano ha imparato fin dai primi stadi della sua potente evoluzione che poteva attingere a piene mani dalle straordinarie doti della natura, vera Madre Creatrice del mondo come noi lo conosciamo e quindi anche di noi tutti. Niente di quello che facciamo sarebbe possibile se la natura non avesse creato gli ingredienti base; bisogna infatti ricordare che noi non abbiamo creato nulla, perché creare vuol dire letteralmente fare dal nulla, mentre tutto ciò che è di origine umana ha comunque degli ingredienti base da cui attingere, ed al massimo unire e modificare la resa, ma di certo non creare. Tra le tante cose che prendiamo dalla natura, praticamente tutto, ci sono quelle che ci aiutano a mantenere in una forma ed in una salute migliore il nostro corpo. Molto spesso a questa descrizione corrisponde al qualche parte di alcune piante. Esse sono una parte straordinaria del creato della natura, un mix di prodigioso proprietà ed adattamenti incredibili, con alcuni dettagli che possono fare comodo all'uomo ed altri un pò meno, come quando si scopre una pianta velenosa, oppure una urticante per la pelle, oppure ancora una di quelle che provoca reazioni allergiche al giorno d'oggi molto comuni come le riniti o altri fenomeni magari anche più pericolosi.
capelli calvizie

Supplemento Biotina Crescita Capelli, 365 Compresse (Fornitura Anno Intero) - 100% GARANZIA SODDISFATTI O RIMBORSATI - Nu U Alto Tenore biotina 10000 MCG MICROGRAMMI, Vitamina B7 per Capelli, Unghie & Pelle Sani - Adatto ai Vegetariani - Doppia forza rispetto ai 5000 MCG dei concorrenti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,97€
(Risparmi 25,02€)


Gli estratti

estratto piante Assodato che tante specie di piante contengano molte sostanze indicate esplicitamente per migliore lo stato e la salute del nostro corpo (chi in generale e chi in componenti specifiche, magari faremo qualche esempio a breve), ci chiediamo ora come si facciano era poter usufruire effettivamente di tali sostanze e delle proprietà annesse. Il discorso non è semplice perché dipende molto dalla specie di pianta e dal genere a cui appartiene, però il tutto avviene attraverso gli "estratti". Gli estratti non sono altro che le sostanze base che ci occorrono della pianta, eliminate ovviamente tutte quelle parti che non potrebbero nemmeno essere assimilabili, come le costituenti e le reggente della struttura della pianta, oppure ancora come parti delle loro radici a noi molto lontane. Molto spesso gli estratti si possono ritrovare in due forme, quella liquida o gelatinosa e quella in polvere. La seconda è detta anche "estratto secco" proprio in riferimento contrastante con l'altra tipologia che è chiaramente più vicina alla forma liquida. Estratto secco è anche il nome della sezione cui appartiene questo articolo, in cui parleremo di una delle forme commerciali dell'estratto secco e di una delle principali utilizzazioni.

  • aloe Come tutte le piante succulente anche l’aloe si presenta con foglie piuttosto spesse e carnose, lanceolate, spinose e lunghe tra 40 e 60 cm. L’aloe appartiene alle piante arbustive e il suo fusto può...
  • creme L’estratto secco è un composto che contiene la quasi totalità dei principi attivi di una pianta officinale, senza sostanze di scarto. Lo si potrebbe definire come il principio attivo principale della ...
  • Estratti fluidi Gli estratti vegetali fluidi costituiscono una delle più diffuse metodologie di sfruttamento, in ambito fitoterapico, delle risorse contenute nelle piante e nei vegetali per la cura e il benessere del...
  • Acqua calda, erbe e teiera: il necessario per preparare una tisana. La tisana drenante è un estratto di piante officinali ed erbe ad azione diuretica e composta principalmente di sali minerali e fibre. Essa è un valido sostituto dei farmaci contro la ritenzione idrica...

Biotina per la crescita dei capelli + selenio + zinco per pelle, capelli e unghie sani, 365 compresse per 12 mesi, Biotina (vitamina B7) ad alte dosi 10.000 mcg, prodotto di qualità tedesca, ora ad un prezzo promozionale e resa gratuita entro 30 giorni! Confezione unica (1 x 91,25 g)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,87€
(Risparmi 17,63€)


Compresse per capelli

L'industria che recentemente ha assunto il ruolo primario di utilizzatrice delle risorse vegetali è quella della cosmetica; nonostante a volte si provi a dissimulare il tutto invocando presunte malattie (come il caso assurdo di alcuni spot pubblicitari a sfondo terroristico che definiscono la cellulite come una malattia da curare con farmaci, e niente è più falso di questo), sia la cura dei capelli, che della pelle secca, che delle rughe e quant'altro, è tutto parte della moderna cosmetica, una vera e propria moda che a volte si vuole avvicinare troppo al concetto di immortalità inteso come non vecchiaia. Ebbene, il problema della caduta dei capelli è tra i più gravi della tempo moderno, anche perché per cause alimentari, o più probabilmente per cause genetiche e di stress di vita, l'età della calvizie sta sempre più diminuendo e questo per gli uomini, ed in minima parte anche per le donne, sta diventando un problema non trascurabile. Le erbe ci possono aiutare anche in questo, e molti prodotti utilizzano gli estratti di alcune piante per aiutare i capelli a non cadere in quantità industriale ed in maniera definitiva. Molte soluzioni hanno la forma di compresse, un formato commerciale che rende particolarmente semplice implementare sua l'estratto secco che quello liquido o gelatinoso. Alcune sostanze indicate per questa diffusa sintomatologia sono il lievito di birra e la lecitina di soia, contenuti spesso in integratori specifici da assumere secondo le indicazioni del farmacista / medico/erborista che ce le consiglia, anche perché dipende molto dal dosaggio, singolo per ogni casa produttrice. In realtà ci sarebbe anche lo zinco, ma esso presenta, ad uso prolungato, una certa tossicità che supererebbe di gran lunga come problema quello della calvizie.


Compresse capelli: Estratti per capelli

Quello della calvizie forse è il più grave ed evidente dei problemi connessi ai capelli, ma di certo non è l'unico. Come di certo molti lettori sapranno, un altro grave problema è la comparsa della forfora, un disturbo fastidioso più che altro perché molto antiestetico e fortemente minante dell'auto stima e della sicurezza in sé stessi. Essa può essere legata a varie cause, ed in generale a fenomeni sia di capelli secchi che di capelli grassi. I capelli secchi risultano deboli e poco luminosi, perchè spenti, mentre i capelli grassi risultano untuosi ed apparentemente sporchi e mal curati anche appena dopo uno shampoo completo. Le compresse di erbe per capelli possono aiutare molto anche in queste situazioni, nello specifico quando contengono estratti come la lecitina di soia (citata anche nel caso della calvizie) ed il silicio, un elemento oligominerale che naturalmente avrebbe molecole troppo grandi per essere digerire ma che se associato ad altre sostanze in integratori può favorire molti processi del corpo umano.



COMMENTI SULL' ARTICOLO