Fiori magnolia

Fiori ed occasioni

Le occasioni che la nostra quotidianità per condividere delle emozioni con le persone che conosciamo sono oramai molteplici; bisogna dire che, rispetto a trenta (e più) anni fa, abbiamo molte più cose da festeggiare, condividere, augurare ecc. In effetti si tratta di due motivazioni fondamentali che hanno portato a questo cambiamento rispetto all’epoca dei nostri genitori e nonni (ancora di più): innanzitutto la vita è cambiata ed infatti abbiamo un altro stile di vita, dove con questa locuzione intendiamo dire che anche il modo di pensare, di trascorrere il tempo libero, di approcciarsi ad amici e parenti è cambiato. Non solo, il tutto è anche frutto del marketing, della pubblicità spietata che le aziende fanno: in effetti ogni festa in più è un introito commerciale in più, quindi è ovvio che la festa di Halloween (tipicamente americana) sia sbarcata in Europa ed è altrettanto ovvio che il Carnevale (tipica festa di origine cattolica) sia partito dall’Italia e si stia distribuendo in tutto il mondo con i suoi colori e la sua vivacità. In ogni occasione citata (ma anche in tutte le altre) sono presenti i fiori: essi sono un regalo perfetto, amato da tutti, non esageratamente costoso e soprattutto capace di non sfigurare in qualsiasi tipo di occasione ci si trovi.
fiori magnolia

Vivai Le Georgiche MAGNOLIA LILIFLORA SUSAN

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,8€


Piante da fiore

magnolia rosaMa i fiori non sono soltanto un mezzo con cui fare un augurio, una congratulazione o qualcos’altro, bensì essi sono un vero e proprio dono che la natura in primis ha fatto a noi: sono allegri, colorati, profumati e portano gioia in ogni luogo in cui li posizioniamo, ecco perché cerchiamo sempre di circondarci con ogni specie floreale che amiamo. Per fare ciò però, in modo che l’effetto duri più di qualche giorno, chi può permettersi di avere un balconcino o addirittura un giardino provvede a piantare delle piante da fiori: con la cura adeguata e le attenzioni che meritano, queste piante sanno arredare giardini, balconi e terrazze come poche altre cose al mondo, donando un tocco di colore e vitalità che aiuta soprattutto il nostro umore quotidiano. E’ provato scientificamente che la natura ha una grande influenza sul nostro umore, dovuta al fatto che in essa e grazie ad essa siamo cresciuti e ci siamo evoluti, pertanto tra i nostri geni c’è celato un intrinseco legame con essa. In un giardino una pianta da fiore aiuta l’estetica, ma soprattutto crea un ambiente rilassante e colorato, in cui abbandonarsi ai profumi (quasi tutti i fiori hanno un profumo caratteristico).

  • Frutto di Bergamotto Il bergamotto appartiene alla famiglia delle Rutacee, al genere Citrus ed alla specie bergamia.È un piccolo albero, alto 3-4 m, con un tronco dritto a sezione rotonda e ben ramificato ed una cortecc...
  • Frutti di Asimina L’asimina appartiene alla famiglia delle Annonacee, al genere Asimina ed alla specie triloba. È una pianta originaria degli Stati Uniti, è diffusa in alcuni stati del nord e costituisce fitte boscag...
  • Frutti di Corbezzolo Il corbezzolo appartiene alla famiglia delle Ericacee, al genere Arbutus ed alla specie unedo. È un piccolo albero sempreverde a lenta crescita, alto mediamente 5-7 m, con una forte attitudine pollo...
  • Frutti di Giuggiolo Il giuggiolo appartiene alla famiglia delle Ramnacee, al genere Zizyphus ed alla specie jujuba. È un piccolo albero, alto mediamente 5 m, con un tronco contorto; ha una crescita lenta, stessa cosa p...

Closer to Nature Art Fiore, 85 cm, una mezza dozzina di Yulan Magnolia, rosa / bianco sporco, 6 pezzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 46,2€
(Risparmi 1,57€)


Fiori di magnolia

La magnolia è un genere di piante originario del continente Americano e di alcune regioni asiatiche; in esso sono presenti un numero di specie circa pari ad ottanta, le quali si possono grossolanamente suddividere in specie arboree ed in specie arbustive. Tutte, comunque, sono caratterizzate da una crescita abbastanza lenta, ma tanto prolungata da far raggiungere ad alcuni esemplari anche altezze di venti metri. Le caratteristiche morfologiche della pianta di Magnolia (il cui nome deriva da un botanico e scienziato francese di nome Magnol, tra i padri fondatori della botanica) ci dicono che essa può avere sia foglie perenni che caduche, comunque disposte in alternanza sui rimani e dalla costituzione abbastanza rigida, oltre che un colore intensamente verde. All’apice dei rami che sostengono queste foglie ci sono dei grossi e coloratissimi fiori dalla forma a campanello capovolto, con una decina di petali (in realtà sono petaloidi, cioè sono sia petali che sepali, non essendoci distinzione tra queste due parti di un fiore), molto colorati e soprattutto profumati. Il loro interno presenta tanti stami, prominenti e dalla testolina gialla pronta ad inseminare (e spesso sporcare) qualsiasi cosa arrivi a toccare.


Fiori magnolia: Coltivazione e regalo

Le piante di magnolia sono molto diffuse sul nostro territorio anche perché si adattano bene sia alla composizione del terreno e sia al clima che vi possono trovare. In modo particolare le regioni del Nord Italia presentano l’habitat perfetto per la magnolia: esposizione al sole non diretta ma in mezza ombra, terreno dalla caratura leggermente acida ed una normale umidità dell’aria. Comunque la magnolia manifesta una ottima adattabilità a varie situazioni climatiche, quindi cresce benissimo sia nelle isole italiane, nel Sud Italia ed in altre regioni d’Europa con climi differenti. Non solo, il suo fiore primaverile è uno dei regali più apprezzati nell’ambito dei fiori: solitamente si presenta con una forte colorazione fucsia leggermente screziata di bianca che dona eleganza ma anche un bel tocco di vivacità, il quale non guasta mai per adattare il fiore ad ogni occasione. Date le sue dimensioni importanti, il fiore di magnolia viene raramente regalato da solo ma spesso immerso in un mazzo di fiori più piccoli in tonalità più leggere come il rosa chiaro. La magnolia, per la resistenza ed adattabilità già citate, può essere donata senza problemi anche come piccola pianta in vaso; tenuta in casa per i primi tempi, necessita poi di essere rinvasata all’esterno per poter sviluppare le sue qualità e non perire (all’interno casa succederebbe).



COMMENTI SULL' ARTICOLO