Fiori di ciliegio

Fiore di ciliegio Giapponese : Origine e l' Hanami

Precedentemente all' anno Mille il fiore di ciliegio era un protagonista unico in una ricorrenza chiamata "Hanami", tale festa celebra l' osservazione dei fiori seppur sottintenda i soli fiori di ciliegio.L' Hanami è una ricorrenza molto importante per i giapponesi dato che tale ricorrenza racchiude tutto il significato che questo fiore ha nella loro cultura, trasmettendo una profonda idea di rinascita e di auspicio legata alla fioritura del ciliegio e, in corrispondenza del mese di Aprile, quando gli studenti terminano gli studi superiori ed entrano nel mondo universitario.Questo fiore rappresenta anche la caducità visto che fiorisce in tempi abbastanza brevi per poi cadere in maniera altrettanto rapida e questo spinge i giapponesi a un' attenta riflessione sul fugace valore della vita.
Fiore di Ciliegio Giapponese

Hiroshima. Nel paese dei fiori di ciliegio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 0,01€)


Il Significato del Fiore di Ciliegio nella guerra

Piante di Fiori di Ciliegio La tradizione guerriera del Giappone è molto antica e affonda le sue radici nel mito dei samurai.Il ciliegio, visto nella sua perfezione, nella sua tenacia non può non essere legato alla natura del guerriero che deve dimostrare profonde caratteristiche morali quali l' onore, una forte lealtà ed essere puri come lo è il fiore di ciliegio; non solo, deve essere coraggioso e onesto, tendere alla perfezione dei petali del fiore al quale deve aspirare nei momenti più bui della propria vita.Ma tale simbologia non deve essere solo vista nell' ottica di questo mito del samurai e può essere ritrovato in epoca più recente, più precisamente nel secondo conflitto mondiale quando i piloti su un' ala del proprio aereo, erano soliti dipingere un fiore di ciliegio che manifestava il loro estremo sacrificio come segno di grandezza morale.

  • Meravigliosi fiori di ciliegio a Tokio La coltivazione dei fiori di ciliegio è molto diffusa in Giappone. Si contano oltre 200 varietà di questa pianta. La più diffusa è la Somei Yoshino. I fiori di ciliegio giapponese sono a cinque petali...
  • Fiore di ciliegio Nell'"ingessatissima" Inghilterra Vittoriana i fiori di ciliegio assumono due significati, come sempre in quell'epoca, uno "Pubblico" ed uno "nascosto", che solo messaggi e lettere d'amore segrete pot...
  • Ciliegio in fiore Il ciliegio appartiene alla famiglia delle Rosacee, alla sottofamiglia delle Pruniodee, o Drupacee, ed al genere Cerasus; le specie più importanti sono il ciliegio dolce, il più coltivato, e quello ac...
  • fioriciliegio1 Tutti i fiori usati a scopo ornamentale sono bellissimi, ma quello di ciliegio ha qualcosa in più, un fascino particolare indescrivibile , che vale la pena ammirare nei parchi pubblici o nei giardini ...

Il profumo dei fiori di ciliegio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,04€
(Risparmi 1,95€)


Il Significato del Fiore di Ciliegio Giapponese nella reeligione

Fiori di Ciliegio Si possono trovare in Giappone diverse varietà del fiore di ciliegio ma la più comune è quella che possiede cinque petali, anche se vi possono essere fiori con più petali.Ma il fiore con i cinque petali ha suscitato molto interesse nelle varie religioni e filosofie orientali, come ad esempio nel Buddhismo dove esso rappresenta la divisione dei vari punti cardinali e al centro di essi si andrebbero a formare cinque spazi vitali.Dai cinque punti cardinali nascerebbe uno dei rilievi più sacri per ilo Giappone, l' Oyamatsumi, ma sempre cinque sono come gli elementi che costituirebbero tutte le cose del mondo (acqua, fuoco, terra, aria e vuoto).Il legame tra il mito e la spiritualità è molto forte ed è rappresentato dai petali di questo fiore; seppur questa sua perfezione sembra concentrare in sè la filosofia e la storia di questa popolazione esso non è il loro fiore ufficiale.


Fiori di ciliegio: Il fiore di ciliegio Giapponese e la sua coltivazione

Piante di Fiori di ciliegio Giapponese I fiori di ciliegio non hanno particolari difficoltà nel crescere, dato che possono crescere in qualunque tipo di Terento, sia esso asciutto o acido purché vi sia un buon drenaggio dell' acqua; nonostante questo nei terreni freschi e acidi si sviluppano e crescono molto meglio anche con maggior velocità e con un maggiore vigore.Devono essere collocati al sole, ricordiamoci che il periodo più indicato per il trapianto è sul finire dell' inverno/inizio primavera, ricordiamoci inoltre che i ciliegi hanno radici molto superficiali e sarebbe bene non piantarli in luoghi con molto vento.I ciliegi più adulti possono sopportare il trapianto se solo vengono preparati con largo anticipo (almeno tre anni) e con la giusta zolla.Inerente alla propagazione il discorso si fa più difficile dato che si possono propagare per tale solo le specie con il fiore piccolo.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO