Fitoterapia con funzioni antibatteriche

Non sempre c'è bisogno di ricorrere a disinfettanti chimici per avere dei notevoli effetti antibatterici. Ci sono prodotti naturali che hanno spiccate proprietà disinfettanti e possono essere un valido aiuto per contrastare infezioni ed infiammazioni che possono minare la nostra salute. In questi articoli potrai conoscere quali sono le piante migliori che possono avere queste proprietà e leggerai consigli ed idee per utilizzarle al meglio.

Articoli su : Fitoterapia


  • Pepe

    pepe1 Ce a chi piace e chi lo detesta. Il pepe però è molto importante per l'alimentazione dell'uomo. Per questo, tutti noi dovremmo introdurlo nei nostri pasti quotidiani
  • Melissa

    melissa1-1 In questa pagina, dettagliato approfondimento sulle caratteristiche, gli usi e le proprietà della melissa officinalis
  • Ramolaccio

    pianta di ramolaccio scuro Se soffrite di diabete, di pressione alta, di disidratazione o di problemi respiratori, ma nessun farmaco riesce a farvi stare meglio, potrebbe interessarvi conoscere le proprietà benefiche del ramola
  • Foglie di gelso

    Un esemplare di Morus Alba, o gelso bianco Il gelso è un albero che è stato importato in Europa dalla Cina, ma che è conosciuto fin dall'antichità soprattutto per l'importanza che aveva nell'allevamento dei bachi da seta. Oggi viene coltivato
  • Aglio

    Aglio L'aglio è uno dei cosiddetti “alimenti della salute”, perchè ricco di proprietà benefiche e utili pe
  • Artemisia

    cespuglio artemisia Il rapporto tra la natura e l’essere umano è sempre stato molto completo ed intenso, dato che questo
  • Bacche di alloro

    I fiori, le foglie, e le bacche, del laurus nobilis Le foglie di alloro sono la parte più impiegata di questa pianta, sia in cucina, sia in erboristeria. Ma anche un'altra parte di questa pianta può essere usata per realizzare dei preparati medicamento
  • Cannella

    fiori cannella La Cannella, originaria dello Sri Lanka, è un alberello sempreverde dal quale viene ricavata una spe
  • Cavolo

    cavolo Il cavolfiore, nome “volgare” della varietà del cavolo, è scientificamente chiamato Brassica olerace
  • Centocchio

    Centocchio La pianta di centocchio ha le radici molto sottili ed è molto ramificata. Si riproduce per seme ed è stato stimato che in 1 anno possa produrre circa 10 mila semi che riescono a rimanere nel terreno a
  • Chiodi di garofano

    Pianta dei chiodi di garofano Ottimo antidolorifico e antisettico, dalle molteplici qualità terapeutiche oltre che ad essere un'ottima spezia. I chiodi di garofano non hanno niente a che fare con il fiore dallo stesso nome, ma son
  • Coclearia

    pianta di coclearia La coclearia sebbene sia stata scoperta dai botanici solo nel XVI secolo e non fa parte della sapienza medicinale degli antichi, è pianta che possiede notevoli qualità benefiche per l'organismo umano.