Recinzioni in cemento

Basi in cemento

Per delimitare il proprio giardino si può far ricorso a diversi tipi di soluzioni, che si distinguono per aspetto e caratteristiche. A seconda del tipo di intervento, si può preferire una struttura più decorativa o che assolva primariamente funzione di protezione dell'abitazione e del suo giardino, oppure scegliere se collocare una struttura più o meno facile, in futuro, da spostare e modificare se ritenuto necessario. Tra gli interventi di maggiore diffusione vi è la realizzazione di recinzioni in cemento, poiché in grado di offrire la massima resistenza e una durata pressoché illimitata. Si tratta, però, di interventi da valutare con attenzione in quanto la modifica di parti della recinzione o dei confini della proprietà comportano la rimozione della struttura e la ricostruzione ex novo, con relativi oneri e costi. Dal momento che le recinzioni in cemento offrono una totale protezione e costituiscono una solidissima base, esse vengono usate anche come supporto per ringhiere di altro materiale, che verrà quindi fissato nel cemento anziché direttamente nel terreno. In questo modo si potrà anche alleggerire il risultato estetico complessivo, senza rinunciare alla sicurezza e alla durevolezza della struttura, che potrà mantenersi in ottimo stato per moltissimo tempo.
Recinzioni in cemento

CORDOLI IN CEMENTO CM100X6X22H ROSA LAVATO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22€


Recinzioni in cemento decorative

Recinzioni in cemento Il cemento armato non è solo materiale per fare da base ad altre recinzioni: grazie alla sua possibilità di lavorazione esso è utilizzato anche per dare vita a recinzioni dall'elevato potenziale decorativo. Le recinzioni in cemento armato possono prendere vita secondo modelli dai dettagli finemente elaborati, grazie alla realizzazione di stampi entro i quali il materiale verrà raffreddato. Le recinzioni in cemento realizzate in questo modo conferiranno un tocco di eleganza all'intero spazio interno e possono essere progettate su misura, secondo i desideri del cliente, per dare vita a motivi che si adattino al meglio all'atmosfera che già caratterizza il resto dello spazio. A disposizione del cliente vi sono, comunque, moltissimi modelli diversi di strutture prefabbricate, entro le quali selezionare la recinzione più adatta al proprio spazio. La scelta di una struttura prefabbricata permette tempi di consegna più rapidi e un costo inferiore rispetto ad una recinzione in cemento realizzata su misura; ad ogni modo sarà comunque necessario concordare accurate misurazioni per poter inserire la struttura lungo il perimetro desiderato. L'acquisto dovrà dunque avvenire in seguito alla decisione del posizionamento e della struttura della recinzione.

  • Recinzione Delimitare gli spazi può essere un modo per rendere più personale il proprio giardino; altre volte invece si tratta di una vera necessità, legata a questioni di privacy e sicurezza. Qualunque sia la r...
  • Cancello in ferro Ogni spazio recintato necessita di ingressi, che possono essere lasciati liberi o delimitati con cancelli che vanno a completare il risultato finale. Acquistati contemporaneamente o separatamente al r...
  • Recinzioni da giardino in legno Le recinzioni in legno sono da sempre diffuse per delimitare gli spazi privati o per creare barriere protettive che possano impedire intrusioni da parte di estranei. Oggi come secoli fa, le recinzioni...
  • Cancello in ferro I cancelli in ferro sono strutture che possono trovare spazio in qualsiasi tipo di giardino o di proprietà grazie alla varietà di modelli presenti sul mercato: le caratteristiche principali da tenere ...

WICKEY Staffe a sfondere per fissaggio a terra pali 9X9cm, set di 10

Prezzo: in offerta su Amazon a: 35,95€


Recinzioni in cemento fai da te

Recinzioni in cemento Coloro che hanno già sviluppato qualche abilità e hanno un po' di dimestichezza con la realizzazione di piccoli lavori in muratura possono cimentarsi con la realizzazione della propria recinzione in cemento. Questo permetterà di risparmiare sui costi ed ottenere una recinzione perfettamente in linea con i propri gusti e le proprie necessità. Occorre tenere presente che non sarà, però, semplicissimo realizzare strutture dallo sviluppo elaborato e decorativo. Per la realizzazione della propria recinzione in cemento è fondamentale stabilire innanzitutto il perimetro lungo il quale sviluppare la struttura, per poi preparare la giusta quantità di cemento da lavorare. Avere tempo a disposizione per poter iniziare e completare le fasi di lavorazione è altrettanto importante, per un lavoro più unitario o comunque per procedere per sezioni. Lavorare su un progetto ben definito è altrettanto fondamentale, poiché permetterà uno sviluppo regolare e controllato della struttura, con un risultato omogeneo e gradevole per lo sguardo. Prima di iniziare la lavorazione, è bene informarsi anche riguardo alle caratteristiche del materiale e ai tempi di asciugatura e solidificazione.


L'acquisto e la posa in opera

Recinzioni in cemento L'acquisto di una recinzione in cemento può comportare costi estremamente variabili, a seconda delle caratteristiche proprie del materiale, del tipo di lavorazione e delle dimensioni della struttura. Un preciso sopralluogo ed accurate misurazioni sono quindi fondamentali per un preventivo che rispecchi il costo finale reale. Solitamente, le recinzioni in cemento vengono vendute ad una media di 40 – 50 euro al metro quadro, ma i diversi fattori elencati possono far variare sensibilmente queste cifre, alle quali aggiungere i costi della posa in opera. Quest'ultima verrà effettuata dal personale incaricato dalla ditta rivenditrice: si consiglia di affidarsi ad esso per ottenere il massimo risultato e una struttura solida e in grado di mantenersi in ottime condizioni per lungo tempo, cimentandosi nel fai da te solamente qualora abbiate qualche esperienza pregressa in piccoli lavori di costruzione, soprattutto nel caso si stiano realizzando recinzioni di grandi dimensioni. Nel momento della scelta del tipo di recinzione, dunque, è importante informarsi anche riguardo ai costi legati alla posa in opera, per poter meglio stabilire i costi totali e decidere a quale azienda affidare i lavori che permetteranno di creare una elegante cornice per la propria abitazione.




COMMENTI SULL' ARTICOLO