tavoli giardino

Tavoli giardino

Se avete comprato una nuova casa con giardino, oppure desiderate rinfrescare l'arredo dei vostri esterni, di certo avrete bisogno di uno o più tavoli da giardino. State già pensando alle colazioni, ai pranzi e agli aperitivi all'aria aperta? Allora vi converrà recarvi in qualche negozio di arredamento per capire quale articolo scegliere.

tavolo giardino

Ipae-Progarden - Tavolo Fisso Intrecciato Stile Rattan Colore Antracite Pri16 150X72X90 Cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 62,69€
(Risparmi 1,6€)


I criteri giusti per il tavolo perfetto

tavolo giardino Per prima cosa, non pensate di scegliere tavoli per interni e riciclarli per l'esterno. Anche se l'arredo da giardino tende sempre più a imitare l'eleganza degli ambienti interni, questi mobili devono essere diversi, preferibilmente realizzati in materiali più resistenti. All'esterno, i tavoli da giardino saranno maggiormente soggetti all'usura, e ai danni provocati da sole e agenti atmosferici. Comfort e durata nel tempo sono dunque i primi criteri da utilizzare nella vostra scelta. Un consiglio: prima di recarvi nei negozi, pensate a dove posizionerete il tavolo da giardino nei periodi di inutilizzo. In base allo spazio, deciderete quale potrà essere la dimensione massima. Nello conteggio, non dimenticate di calcolare anche l'ingombro delle sedie, almeno quattro. Così non rischierete sorprese a tavolo acquistato. Poi, cominciate a pensare alla forma del vostro mobile. In base alla forma, distinguiamo quattro tipologie di tavoli da giardino: quadrato, rettangolare, ovale e circolare. Inoltre valutate le caratteristiche del vostro giardino. Se i mobili andranno ad arredare un esterno ventoso, assicuratevi che il tavolo sia costruito in materiali pesanti, come il legno, l'acciaio o il ferro. Nella scelta dei tavoli da giardino non è necessario copiare lo stile della vostra casa. Un tavolo contemporaneo andrà benissimo per una casa in stile liberty. Un arredo romantico, si abbinerà perfettamente a una casa moderna.


    IPAE-PROGARDEN - Tavolo da giardino con rivestimento ad effetto intrecciato KINGAN

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 29,9€


    Lo stile e i materiali più adatti

    tavolo giardinoTra tutti i modelli e i materiali di tavoli da giardino troverete anche quello più adatto al vostro stile preferito. Sul mercato ci sono migliaia di mobili dai design più disparati. Potranno persino sembrarvi troppi. Ecco allora qualche linea guida per aiutarvi a identificare il tavolo che combinerà il giusto stile e il giusto materiale.

    Il tavolino con struttura in ferro battuto, le linee morbide e il piano in marmo (o in finto marmo) è certamente una soluzione se volete uno stile romantico, vintage, o liberty nel vostro giardino. L'alternativa al marmo sono le piastrelle o il mosaico. Ad un simile arredo, si adatteranno perfettamente quattro sedie anch'esse in ferro battuto. Le linee potranno riprendere il motivo del tavolino o al contrario, avere una struttura più squadrata. Non dimenticate che il ferro battuto ha una resistenza maggiore agli effetti del tempo rispetto ad altri materiali, e si mantiene pulito da solo. Inoltre il colore del ferro si abbinerà perfettamente a quello del vostro caffè del mattino. Ricordate solo di stendere ogni tanto una velo di vernice protettiva per prevenire la ruggine. Se avete bisogno di tavoli da giardino leggeri da poter spostare con facilità, potrete optare invece per i materiali plastici. La plastica è sicuramente più leggera del ferro battuto. E' resistente e semplice da pulire: basterà una spugna bagnata. Per lo sporco più intenso, provate con poche gocce di candeggina nell'acqua. Non dimenticate che non esistono solo sedie in plastica bianche, ma potrete trovarle anche in colori brillanti, come l'arancione e il verde.

    Tavoli da giardino in acciaio doneranno al vostro giardino un look contemporaneo. L'acciaio è leggero e robusto. Per uno stile caldo, etnochic e naturale, scegliete invece il legno. Tra Teak, legni tropicali, eucalipto e acacia, avrete l'imbarazzo della scelta. Compratelo se nel vostro giardino volete il trionfo della tradizione. Il legno è meno resistente del ferro, ma si pulisce facilmente. Inoltre si adatta a molti stili, da quello classico allo splendido shabby chic. La vita del legno può essere prolungata se avrete la pazienza di stendere una cera ogni tanto.

    Se desiderate uno stile accogliente o rustico, potrete prendere in considerazione anche il vimine. Costruito con bambù, rattan e giunco, il vimine è un materiale molto versatile e leggero. Potrete sceglierlo in tinta naturale, ma oggi è anche disponibile in molte altre tonalità.


    tavoli giardino: Nuove tendenze

    Oggi questi materiali sono sempre più sostituiti dalla fibra sintetica, come il polietilene, più durevole e in certi casi anche di maggior impatto estetico. I tavoli da giardino più di impatto in questo materiale, hanno la parte superiore rivestita da un piano in vetro. Le sedie poi, realizzate nello stesso materiale, potranno essere bombate o squadrate. Potrete arricchirle con morbidi cuscini di colore chiaro. In alternativa, potrete anche abbinare al tavolo quattro poltroncine o due comodi divanetti, uno per lato. Con questo arredo di certo il vostro giardino si trasformerà nella zona di relax che sognavate da tempo. Per rendere davvero unica la vostra zona pranzo, il consiglio è di mischiare i materiali. Nessuno vi vieta di abbinare un tavolo in teak a delle comode sedie in vimini. Oppure potrete anche scegliere tavolo e sedie in legno, arricchiti da inserti in ferro, o viceversa. Le possibilità sono infinite. Starà a voi scegliere quale tipologia di tavolo donerà al vostro arredo da giardino il tocco di originalità che manca. Non dimenticate di acquistare un grande ombrellone. Oltre a rendere l'atmosfera più accogliente, aiuterà il vostro arredo a durare più a lungo proteggendolo dal sole.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO