Pianta di zucchine

Pianta di zucchine

Lo zucchino Ŕ una pianta che appartiene alla famiglia delle Cucurbitaceae. La particolaritÓ dello zucchino Ŕ che il frutto viene consumato quando non ha ancora raggiunto la completa maturazione. Lo zucchino Ŕ una pianta con caratteristiche annuali con un fusto con portamento erbaceo sia flessibile sia strisciante. I fiori dello zucchino sono monosessuati, infatti i fiori maschili risultano essere sterili, ma indispensabili per l'impollinazione di quelli femminili da parte degli insetti o del vento. Esistono tipologie di zucchino differenti, infatti potrebbero essere allungate oppure tonde. La colorazione del frutto potrebbe essere variabile tra il verde, il giallo, il bianco e l'arancione a seconda della specie. La pianta di zucchina viene coltivata per consumare sia i suoi frutti sia i suoi fiori.
Pianta di zucchina

Il Kit ortaggi stravaganti di Plant Theatre - 5 straordinari ortaggi da coltivare - un regalo ideale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Pianta di zucchina

Pianta di zucchino Esistono varie tipologie di pianta di zucchine che possono variare a seconda della forma e dell'area di coltivazione. Le zucchine lunghe, tra le quali si possono trovare la siciliana, la genovese, la verde di Milano, la fiorentina, presentano un frutto generalmente di forma cilindrica con una colorazione verde oppure bianca o gialla. Le zucchine tonde, tra le quali quella di Nizza e quella di Firenze, hanno una forma tondeggiante e sono molto utilizzate per essere riempite grazie alla forma particolare. Le zucchine patisson presentano una forma lobata con un gusto molto pi¨ forte e abbastanza simile a quello del carciofo. Lo zucchino Ŕ un frutto che Ŕ composto per il 95% da acqua, ma che contiene una buona percentuale di vitamina A e C e di carotenoidi, sostanze molto importanti per l'organismo.

  • Frutto di Bergamotto Il bergamotto appartiene alla famiglia delle Rutacee, al genere Citrus ed alla specie bergamia.╚ un piccolo albero, alto 3-4 m, con un tronco dritto a sezione rotonda e ben ramificato ed una cortecc...
  • Frutti di Asimina Lĺasimina appartiene alla famiglia delle Annonacee, al genere Asimina ed alla specie triloba. ╚ una pianta originaria degli Stati Uniti, Ŕ diffusa in alcuni stati del nord e costituisce fitte boscag...
  • Frutti di Corbezzolo Il corbezzolo appartiene alla famiglia delle Ericacee, al genere Arbutus ed alla specie unedo. ╚ un piccolo albero sempreverde a lenta crescita, alto mediamente 5-7 m, con una forte attitudine pollo...
  • Frutti di Giuggiolo Il giuggiolo appartiene alla famiglia delle Ramnacee, al genere Zizyphus ed alla specie jujuba. ╚ un piccolo albero, alto mediamente 5 m, con un tronco contorto; ha una crescita lenta, stessa cosa p...

TERRICCIO EXTRA-FINE PER LA SEMINA E LA COLTIVAZIONE DEGLI ORTAGGI E DELLE PIANTE AROMATICHE CONF. DA 20 LITRI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€


Coltivazione dello zucchino

Zucchini con fiore La pianta di zucchina Ŕ un ortaggio che presenta caratteristiche mediterranee e quindi predilige un clima che sia temperato e mite. Infatti in presenza di temperature inferiori ai 12 gradi si blocca lo sviluppo della pianta, che potrebbe arrivare addirittura a subire danni ingenti e irreparabili. Lo zucchino Ŕ una pianta che per la sua coltivazione richiede moltissima acqua. Il terreno ideale dovrebbe essere di medio impasto, abbastanza profondo, ricco di sostanze organiche e che non consenta i ristagni idrici, molto pericolosi per le radici delle piante. Lo zucchino Ŕ una pianta che richiede molti nutrienti per il suo sviluppo, infatti andrebbe fertilizzato spesso con del compost o dello stallatico maturo che dovrebbe essere interrato in profonditÓ per permettere alle radici di raggiungere il nutrimento.


Pianta di zucchine: Cura dello zucchino

Zucchine Per ottenere una coltivazione corretta dello zucchino si dovrebbe provvedere alla potatura dei rami laterali nel periodo compreso tra maggio e giugno, in modo da garantire un adeguato sviluppo dei rami fioriferi. Il terreno intorno alle piantine andrebbe ripulito da ogni eventuale infestante, provvedendo anche ad una pacciamatura. In caso di coltivazione di varietÓ rampicanti, dovrebbe essere necessario provvedere alla messa in posa di appositi supporti per consentire alle piante di ancorarvisi. Lo zucchino potrebbe essere colpito da parassiti come gli afidi o la mosca bianca, in questo caso si potrebbero utilizzare dei piretoridi. In caso di antracnosi si dovrebbero utilizzare dei prodotti specifici. ╚ utile ricordare che per contrastare l'oidio non si deve assolutamente utilizzare lo zolfo, in quanto la pianta di zucchino lo soffre particolarmente.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO