Microirrigatori

Il giardino è vita

Il giardino di casa è una parte fondamentale sia della struttura dell’abitazione che della vita di coloro che la abitano; esso infatti non solo può garantire un incremento di livello estetico e di valore economico della casa, ma soprattutto riesce a migliorare – e di gran lunga – la qualità della vita dei suoi proprietari, dei suoi fortunati proprietari. Sì, perché date le condizioni macroeconomiche attuali, riuscire a possedere una casa propria con giardino è un grande sacrificio, ma è soprattutto una fortuna perché è già tantissimo poter pagare un mutuo o affrontare delle spese d’acquisto senza troppi patemi e conducendo una vita quasi normale. Possiamo concludere che il giardino è vita, proprio come abbiamo scritto nel titolo di questo paragrafo: esso riesce a donare serenità e relax quasi più di ogni altra cosa, perché è un luogo pieno di natura e di verde, esclusivamente nostro ed aperto a tutte le ore del giorno, silenzioso ed arredato proprio come piace a noi, tutte cose che non possono che far bene alla nostra psiche, troppo spesso tartassata dallo stress e dai pensieri quotidiani, lavorativi e non, che troverà di certo beneficio da un posto così, un posto che tutti sognano un giorno di possedere.
microirrigatori in campo

ev service - Microirrigatori Bubbler Regol. 360° Ev Service Conf. 5 Pz 695.0431000 Fine Linea

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,69€


Dare vita al giardino

irrigazioneIl giardino è un luogo naturale che, come abbiamo visto nel precedente paragrafo, può avere degli effetti enormemente positivi sulla qualità della nostra vita; ebbene, per far sì ce tutto ciò avvenga, esso necessita di alcuni lavoretti ed accorgimenti, utili a farlo rendere sempre al massimo, a mantenerlo in salute ed in ordine per poter far sempre bene il suo prezioso lavoro su di noi. Le operazioni di manutenzione del giardino non sono affatto gravose, a patto di possedere un minimo di buona volontà quotidiana e di passione per i lavoretti manuali; non occorrono affatto le ditte o i professionisti per la pulizia del giardino, perché vedrete che dopo averci preso la mano, i lavoretti quasi quotidiani da operare in giardino per tenerlo sempre al massimo del suo splendore saranno un piacevole passatempo, potendosi anche trasformare in un vero e proprio hobby, il famoso “pollice verde”. Fondamentalmente però, per dare vera vita al giardino, l’operazione fondamentale è quella dell’annaffiatura: l’acqua è un componente fondamentale alla vita umana ed anche a quella vegetale, perché attraverso di essa le piante del nostro giardino potranno prendere quelle sostanze nutritive che poi permetteranno loro di esprimere al massimo la loro bellezza estetica, ed anche di allietarci con profumi e colori dall’effetto incredibile sul nostro umore.

  • sostanzenutritive_zpsf141ccfa Gli elementi nutritivi sono delle sostanze indispensabili alla crescita e al mantenimento del metabolismo delle specie viventi. Anche le piante, in qualità di esseri viventi, necessitano di specifiche...
  • ficus microcarpa Quando parliamo di piante tropicali, o quantomeno al solo ascolto di questo nome, troppo spesso la nostra mente divaga ad immaginare chissà quale pianta straordinaria, dalle caratteristiche particolar...
  • Esemplare di bonsai di Carmona microphylla Conosciuta come la pianta del the di Fukien è denominata Carmona microphylla, una specie di bonsai molto conosciuta e indicata anche per i più inesperti. Originaria del continente asiatico meridionale...
  • Bonsai di Ficus microcarpa Originaria del continente asiatico, la specie di bonsai denominata Ficus microcarpa è appartenente alla famiglia delle Moraceae. Questi vegetali molto diffusi e impiegati per la coltivazione a scopo o...

Gardena 8332-U Raccordo a T per Microspruzzi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,68€


Sistema di irrigazione

Durante la fase di allestimento del giardino è bene pensare a tutte quelle cose che poi, se scoperte troppo tardi, per essere allestite richiederanno lavori troppo ingenti e costosi; insomma è necessaria una buona pianificazione dei lavori, per ottimizzare le risorse a disposizione. Ebbene, una delle operazioni da ben pianificare e che vi consigliamo di svolgere all’atto del primo allestimento del giardino, è quello dell’impianto di irrigazione. A meno che non vogliate per scelta o necessità innaffiare il vostro giardino con la pompa o l’annaffiatoio, un sistema di irrigazione potrà rendere più facile e scenograficamente interessante questa operazione di cura del giardino. Non solo, grazie alle centraline automatiche, si potrà programmare l’operazione di irrigazione a distanza o anche in anticipo, in modo da non avere alcuna preoccupazione se decidiamo di trascorrere un weekend fuori, essendo certi che le nostre piante riceveranno la cura di cui hanno bisogno. L’impianto è semplice e non molto costoso, perché necessita solo di una piccola rete di tubazioni sotterranea da collegare alla fornitura d’acqua di casa oppure ad un pozzo in giardino; la centralina controllerà l’apertura e chiusura dell’alimentazione, e lo “spruzzo” sarà attraverso gli ugelli posti nei luoghi giusti.


Microirrigatori

I microirrigatori sono degli oggetti, degli strumenti che fanno parte dell’impianto di irrigazione del nostro giardino; essi sono un particolare modello di ugello, quindi fanno parte dell’estrema parte dell’impianto che ha il compito di fornire l’acqua verso l’esterno, ovvero alle piante. In modo particolare, i microirrigatori sono quegli ugelli che lasciano cadere l’acqua come fosse pioggia, non facendola partire da un solo punto ma essendo costituiti da una tubazione con vari fori di uscita consecutivi. L’immagine vi sarà sicuramente chiara nella vostra mente, dato che essi sono moto comuni in giardini di varie dimensioni; solitamente la tubazione è in gomma, e si possono trovare anche soluzioni che non prevedono l’uscita dal basso ma che prevedono che il tubo di distribuzione sia verticale o sospeso in aria, con i fori che poi direzionano il getto d’acqua nei luoghi voluti. Questa soluzione si preferisce per due motivi; il primo motivo è quello estetico, perché ci sono persone che amano veder scorrere così l’acqua per le loro piante, mentre il secondo motivo è pratico: alcune specie vegetali desiderano che l’acqua cada dall’alto ed in piccoli rivoli, in modo molto direzionato, ed a tal proposito la soluzione migliore non può che essere quella del microirrigatore collegato al sistema di irrigazione.


impianto irrigazione : I microirrigatori

Un esempio di microirrigatore.I microirrigatori sono molto utilizzati nelle coltivazioni di enormi campi. La microirrigazione va fatta soltanto se siete dei veri esperti del giardinaggio, perchè i lfatto che i srumenti usati sono molto piccoli, riporta tanta più cura ed attenzione, infatti essi si possono intassare di sporcizie più brevemente rispetto agli altri strumenti. L'apparato della microirrigazione funziona precisamente come quello dell'irrigazione normale, infatti abbiamo una linea principale composta da tubi più grandi, e mano a mano troviamo una fitta rete di tubi sempre più piccoli che si dilungano per molti metri ed arrivare ad irrigare anche orti a grandi distanze. Tutto però avviene con tubi minuscoli, che permettono di arrivare dove quell inormali non possono.



  • microirrigatori I microirrigatori sono usati in agricoltura per garantire un'irrigazione uniforme. La loro funzione è appunto quella di
    visita : microirrigatori

COMMENTI SULL' ARTICOLO