Piscine in acciaio

La piscina a casa

Vivere i una casa ampia ed ariosa, con tutti i confort tanto desiderati, con lo spazio necessario per feste e grandi cene con amici e parenti, con un giardino dove rilassarsi dopo il lavoro o nei momenti di pausa, e con chissà quante altre cose è la casa che tutti vorrebbero avere. Per i più maturi e responsabili, o forse solo per i più lungimiranti, si comincia già da adolescenti o poco dopo a sognare il proprio nido. E’ ovvio che ognuno cerca il meglio per sé stesso, e se ciò vuol dire abitare in un luogo che ci soddisfa e ci accoglie come piace a noi, allora è chiaro che tutto diventa più semplice. Un oggetto, un pezzo di arredamento che riesce ad impreziosire l’abitazione, scavalcando però anche i confini semplici di una definizione come “oggetto” è la piscina: le campagna pubblicitarie di tutto il mondo provano da decenni ad inculcarci l’idea di vivere come le star, di vivere oltre i propri limiti economici e non, di sognare quel che dicono loro; la cosa negativa è che ci stanno riuscendo benissimo, e la piscina è uno di quegli oggetti, di quelle cose che il vedere la villa bellissima di quell’attore di Hollywood con la sua megapiscina, oppure la tenuta di quel cantante ed il suo parco acquatico personale, ci fa diventare automaticamente delle persone che desiderano queste cose. C’è da chiarire che non si tratta di cose negative, perché la voglia di imitare personaggi famosi può portare a fare follie ben più gravi che desiderare di avere una piscina in giardino, però se una persona deve sentirsi male se non riesce oppure deve fare carte false per riuscire a permettersi una piscina, allora lì siamo nel campo negativo e capiamo quanto tutto quello che ci viene mostrato e come ci viene mostrato può essere negativo.
piscina in acciaio.

Jilong FSC 540 SFP - Telo solare per piscine rettangolari con struttura in acciaio, 530 x 246cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,93€


Il modello da scegliere

piscina interna.Il mondo delle piscine è diventato recentemente molto ampio; un tempo infatti, esistevano solo le piscine in muratura, quelle da costruire poco alla volta e che venivano ad essere pagate quasi quanto un appartamento: i tempi di progettazione e costruzione sono lunghi, i materiali ed i lavori richiesti sono ingenti e di un certo livello per garantire la necessaria sicurezza, le autorizzazioni a procedere dei lavori sono abbastanza importanti in modo da essere sempre in regalo, ed è per tutto questo che la piscina in muratura potevano e possono permettersela solo poche persone. Ma dicevamo che ora tutto ciò non è più vero perché il mondo delle piscine si è ampliato: ebbene, oggi esistono le piscine modulari, le piscine gonfiabili anche di una certa dimensione, le piscine fuori terra con struttura a vista, e magari anche qualche alta soluzione che non è ancora giunta sotto le luci della ribalta. Oggi vogliamo parlare delle piscine in acciaio, ovvero di piscine modulari i cui la vasca è costruita in acciaio.

  • piscina da giardino. Nel nostro mondo, fatto dai cosiddetti “must”, dalle mode, dalle cose a cui non si può rinunciare “perché ce l’hanno tutti i miei amici” o perché semplicemente coloro che governano (e non solo politic...
  • piscina di atmosfera. Il sogno di una casa tutta propria è comune tra quasi tutte le persone, gli adolescenti ed i ragazzi che guardano al futuro. Molto spesso però non ci limitiamo al sogno della casa, ma immaginiamo e ri...
  • piscina in giardino. Svegliarsi la mattina di un giorno festivo, indossare un abito comodo ed uscire fuori in giardino per fare qualche servizietto di manutenzione alla nostra proprietà è una delle attività che moltissime...
  • piscina in vetroresina Non è un mistero che moltissime persone sognano per il loro futuro le cose più grandi e stravaganti; molto spesso la mente di un adolescente o di un ragazzo può desiderare e progettare per il proprio ...

Jilong Scaletta in acciaio per piscina con gradini antiscivolo 122 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,99€


La piscina modulare

Cominciamo col presentare la piscina modulare, per poi addentrarci nello specifico per la piscina in acciaio. Una piscina modulare è una piscina costruita in serie e in un pezzo unico: immaginate una vasca, molto grande e di una certa profondità, che va posizionata all’esterno in uno scavo appositamente fatto per alloggiarla e farla diventare una piscina. Attenzione, non stiamo trasformando una vasca in piscina, bensì stiamo descrivendo cosa ha portato i progettisti di una simile soluzione a crearla. Il concetto è semplice, ed è grosso modo quello con cui sono stati inventati i prefabbricati edilizi; garantiscono una certa velocità dei lavori, una disponibilità immediata per casi particolari grazie alla produzione in serie, garantiscono una economicità non trascurabile rispetto alle soluzioni classiche (il costruire nell’edilizia e la piscina in muratura nel caso delle piscine), ed è per questo motivo che stanno avendo una certa diffusione. La forma e le altre caratteristiche che desideriamo per la nostra piscina sono solitamente soddisfatte perchè questa fetta di mercato si sta notevolmente ampliando e quindi sempre nuovi modelli sono in uscita, per accontentare tutte le esigenze, anche quelle puramente estetiche. Per il materiale con cui si desidera decorare o impreziosire la nostra piscina, la scelta è altrettanto ampia in quanto solitamente si tratta solo di ricoprire il materiale con cui la piscina è effettivamente costruita e quindi si tratta di un’operazione molto semplice: si possono utilizzare piastrelle, mosaici, adesivi, disegni, fotografie, marmi ed altri tipi di materiali adattabili alle forme prescelte. Ma non mancano le diverse soluzioni costruttive, tipo l’acciaio.


Piscine in acciaio: Piscina in acciaio

La piscina in acciaio dà un tocco hitech al risultato finale, virando verso lo stile minimalista ma elegante tipico dei tempi moderni. Inoltre questo materiale ha proprietà meccaniche e di resistenza spaventose, quindi si adatta alle forme più strane e agli utilizzi più intensi della piscina. Insomma, questo giustifica un prezzo un po’ più alto per via delle lavorazioni necessarie a far assumere la forma voluta ad un materiale molto forte, ma capace poi anche di resistere a lungo e bene alle intemperie.



COMMENTI SULL' ARTICOLO