Giardini da realizzare

Giardini da realizzare: il giardino mediterraneo

Tra i giardini da realizzare, una possibilità consiste nel creare un giardino mediterraneo. È possibile crearlo in zone climatiche abbastanza calde, come per esempio le aree attorno al bacino del Mediterraneo, poiché le piante tipiche di questo giardino temono il freddo, e perciò hanno bisogno di un clima temperato, tipico di queste latitudini. Eventualmente, in zone dagli inverni rigidi, si potrà realizzare questo tipo di giardino avendo l'accortezza di coltivare le piante in vaso, in modo da poterle ricoverare in un luogo più riparato durante l'inverno. A parte la scarsa resistenza al freddo, le piante del giardino mediterraneo sono abbastanza resistenti e non necessitano di particolari attenzioni. Le piante tipiche di questo giardino sono quelle della macchia mediterranea, ossia per lo più arbusti, come il ginepro, la tamerice e la lavanda. Anche molte piante aromatiche sono adatte ad essere coltivate in questo giardino: timo, rosmarino e salvia sono solo alcuni esempi.
Particolare di giardino mediterraneo

Progetti per piccoli giardini. Idee facili da realizzare passo dopo passo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,43€


Giardini da realizzare: il giardino roccioso

Angolo di giardino roccioso Il giardino roccioso è una tipologia di giardino che ricorda il paesaggio tipico degli ambienti montani d'alta quota. È l'ideale se si sta cercando un'alternativa alle aiuole per coltivare dei fiori, o se si vuole abbellire un angolo del giardino in modo che appaia il più naturale possibile. La progettazione del giardino roccioso sta tutta al gusto di chi lo realizzerà, che deciderà come disporre le rocce e i sassi per creare i pendii e le varie zone su cui piantare le piante. È bene ricordare che i giardini rocciosi sono un ambiente di coltivazione abbastanza estremo, non adatto a tutti i tipi di pianta, ma solo a quelle che non hanno difficoltà a crescere in zone poco fertili; vanno bene dunque tutte quelle piante tipiche delle zone montane, in primis le svariate varietà di sempervivum. Se ci si vuole godere anche dei bei fiori, allora le piante da fiore più adatte sono campanule, genziane e primule.

  • Essempio di giardino mediterraneo Il progetto di un giardino mediterraneo nell’area esterna alla propria abitazione è una pratica molto utilizzata oggi, non soltanto per migliorare lo stato dell’area ma anche per dare un tocco di verd...
  • Piccolo giardino con arbusti Quando ci si trova a progettare piccoli giardini privati si può incorrere in due errori opposti: il primo consiste nel sovraffollamento di elementi, il secondo nell'anonimato dettato dall'incapacità d...

Spazi verdi giardini terrazze. Manuale per progettare in Italia

Prezzo: in offerta su Amazon a: 61€
(Risparmi 14€)


Giardini da realizzare: il giardino zen

Giardino zen Per gli amanti delle forme pulite e rigorose che donano serenità, il giardino da realizzare è sicuramente un giardino zen. Questo giardino, simbolo per eccellenza dell'armonia e della pace interiore, ma dall'estetica molto lontana da quella tipica occidentale, è caratterizzato dalla scarsa o addirittura nulla presenza di piante fiorite, a favore invece di arbusti verdi e sempreverdi. Parola d'ordine per creare un giardino zen è l'accurata progettazione di pochi ed essenziali elementi. Questi sono l'acqua, rappresentata per esempio da una piccola fontanella oppure da un ruscelletto, e la presenza di alberi, prevalentemente bonsai o l'elegante acero rosso giapponese e piccoli arbusti come felci, licheni o muschi. Non mancano poi le zone dove verranno posizionate delle rocce, spesso dalle forme rotondeggianti e armoniose.


Giardini da realizzare: il giardino fiorito

Giardino fiorito Agli amanti dei colori vivaci che mettono allegria consigliamo, come giardino da realizzare, un giardino fiorito. Per progettare questo tipo di giardino bisognerà dapprima pensare a quali zone delimitare con aiuole, nelle quali poi coltivare i fiori che si preferiscono. Riguardo invece le tipologie di piante da fiore, non c'è che l'imbarazzo della scelta, dato che si possono coltivare assieme anche svariate specie di fiori. Le piante più semplici da gestire sono le bulbose, in quanto una volta piantate rispunteranno da sè ad ogni primavera; queste possono essere disposte nelle aiuole in modo sparso oppure organizzate per creare dei disegni geometrici. Se invece si desidera godere della bellezza dei fiori anche nella stagione fredda, bisognerà optare per alcune piante dalla fioritura autunnale o invernale.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO