Tisana semi di finocchio

Il finocchio

Il finocchio è una pianta erbacea dell'aerea del Mediterraneo che appartiene alla famiglia delle Apiaceae.

Esistono due varietà di finocchio, quello selvatico e quello coltivato. Il primo è una pianta spontanea perenne con un fusto molto ramificato e un'altezza che può arrivare a 2 m. presenta foglie verdi e in estate delle infiorescenze con piccoli fiori di colorazione gialla. Successivamente maturano dei frutti che variano la colorazione tra il verde e il grigio. Del finocchio selvatico si consumano i germogli, le foglie, i fiori e i frutti.

Il finocchio coltivato invece è una pianta a carattere annuale o biennale con un'unica radice spessa che ancora la pianta al terreno. L'altezza massima del finocchio coltivato arriva a 80 cm, la parte commestibile è il grosso grumo bianco che si forma alla base della pianta.

semi di finocchio

Finocchio Semi Tisana Biologico 200g

Prezzo: in offerta su Amazon a: 7,99€


Proprietà dei semi di finocchio

Piante di finocchio I semi di finocchio sono utilizzati moltissimo in fitoterapia grazie alle proprietà che possono essere sfruttate contro la nausea, i dolori alla pancia e allo stomaco, per ridurre gli spasmi addominali, l'aerofagia e il meteorismo.

I semi di finocchio hanno quindi moltissimi impieghi, ma si deve ricordare di non esagerare con l'utilizzo dal momento che dosi troppo massicce potrebbero provocare effetti allucinogeni.

I semi di finocchio possono essere utilizzati sia come tisana sia come decotto a seconda del problema che si riscontra.

Infatti il finocchio viene utilizzato spesso per ridurre le coliche nei bambini, ma anche con funzione antifermentativa e di regolazione del funzionamento dell'intestino. La tisana di semi di finocchio andrebbe utilizzata dopo i pasti, mentre il decotto potrebbe essere utilizzato come cura anche per una settimana.

  • tisana Le tisane sono composte da una miscela vegetale diluita in acqua. La miscela, a sua volta, è composta dalle stesse parti delle diverse piante utilizzate. Queste parti, foglie o fiori, vengono spezze...
  • decotto I decotti sono delle varianti erboristiche delle tisane. Sono, infatti, delle miscele di piante sciolte in un liquido portato in ebollizione ad alte temperature. Con il decotto, la miscela vegetale, ...
  • tisanadrenante_zps29832946 I ritmi forsennati della vita moderna ci costringono ad assumere abitudini frettolose ed altamente dannose per la nostra salute, come posizioni scorrette ed errata alimentazione. Quest’ultima, caratte...
  • mal-di-testa_zps3821c27b Soffrite di acne, gonfiori addominali, pallore e stanchezza? Se la risposta è sì il vostro organismo potrebbe aver accumulato nel tempo sostanze tossiche che vanno adeguatamente eliminate. Quando erra...

Mensana Tisana Semi di Finocchio - 30 gr

Prezzo: in offerta su Amazon a: 3,49€


Tisana ai semi di finocchio

Semi di finocchio Per la realizzazione di una tisana ai semi di finocchio sarebbe necessario procurarsi dei semi e un po' di miele che dovrebbe essere utilizzato per la dolcificazione.

Per la preparazione si dovrebbe provvedere ad utilizzare un cucchiaio di semi per ogni tazza di acqua. La procedura prevede che si mettano in infusione, in acqua portata ad ebollizione, i semi di finocchio.

L'infusione dovrebbe durare 5 minuti, dopo i quali il composto dovrebbe essere adeguatamente filtrato. Per dolcificare si dovrebbe aggiungere un po' di miele in modo anche da fornire una buona quantità di vitamine.

L'infuso dovrebbe essere bevuto prima dei pasti, nel pomeriggio o prima di dormire, in modo che l'azione rilassante possa interessare l'intero organismo, ma non superando la dose giornaliera di 2 tazze di infuso.


Tisana semi di finocchio: Tisana ai frutti di finocchio

Semi di finocchio Un ulteriore preparato, che utilizza la pianta del finocchio, prevede i frutti essiccati. Dovrebbe essere necessario procurarsi 2 grammi di frutti essiccati di finocchio ed un mortaio nel quale pestarli. Pestare i frutti nel mortaio aiuta a liberare l'olio essenziale contenuto nel finocchio. Per realizzare la tisana si dovrebbero mettere a bollire 200 ml di acqua che successivamente dovrebbero essere versati nella tazza che contiene i frutti del finocchio. Il composto dovrebbe essere lasciato in infusione per una decina di minuti, in modo da riuscire a ricavare una buona quantità di principi attivi. Successivamente il composto dovrebbe essere filtrato per eliminare i frutti del finocchio rimasti in sospensione. La tisana non dovrebbe essere assunta più di 3 volte al giorno per evitare problemi.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO