Fiori per matrimonio giugno

Un tripudio di fiori per un matrimonio a giugno.

Il matrimonio è un giorno molto importante per gli sposi e le rispettive famiglie, è il momento in cui si corona un sogno d'amore e si festeggia l'inizio di una nuova vita insieme. Perchè tutto sia perfetto nei minimi particolari e la giornata trascorra serena, c'è bisogno di tutta una serie di preparativi, che si devono organizzare prima del fatidico giorno: in modo particolare gli addobbi floreali. La scelta del periodo in cui celebrare le nozze può variare a seconda delle esigenze degli sposi però il periodo più gettonato è sicuramente quello che va da maggio a settembre. Questi mesi sono anche i più fortunati dal punto di vista della varietà dei fiori, si ha una vasta gamma in cui scegliere ciò che più aggrada gli sposi, una sorta di tripudio di fiori. Ecco una serie di suggerimenti per la scelta dei fiori per un matrimonio a giugno, mese molto particolare perchè racchuide in sè le due stagioni più prospere di tutto l'anno: la primavera e l'estate.
Immagine delle fedi su un bouquet di rose bianche.

,Kany 10 colori in ferro per vasi da fiori da appendere alla parete in metallo a forma di fiore per Secchio porta fioriera da balcone Home Décor

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€


I fiori tradizionali: rose bianche e fiori d'arancio.

Esempio di bouquet da sposa realizzato con peonie e rose bianche.Nella scelta dei fiori per un matrimonio a giugno bisogna considerare vari elementi: i gusti personali degli sposi, i sentimenti che si vogliono suscitare negli invitati e soprattutto sarebbe bene rispettare la stagionalità dei fiori. In giugno abbiamo una vasta scelta di fiori adatti per un matrimonio: le rose, le peonie, i gelsomini, i girasoli, le calle, le gerbere, i tulipani e infine il fiore per antonomasia che si associa alle spose ovvero i fiori d'arancio. In genere per il bouquet si utilizzano fiori dai colori tenui e candidi, magari che si intonino se è possibile con il colore del vestito. Se si vuole rimanere fedeli alla tradizione ed esprimere un sentimento romantico si potrebbe comporre il bouquet in questo modo: mettere delle peonie bianche che sono i fiori più romantici che esistano, delle calle che esprimono eleganza, alcune rose che rimandano al concetto di purezza e castità, i gelsomini che simboleggiano l'amore divino e i fiori d'arancio, simbolo delle spose.

  • mazzofiori1 Un mazzo di fiori è una composizione formata da diverse tipologie di fiori raggruppate tra loro e tenute assieme da corde, fasce o elastici. Il mazzo di fiori generalmente si realizza per essere rega...
  • bouquetsposa1 Il bouquet è una particolare creazione floreale riservata a donne che stanno per vivere un momento particolarmente importante della loro vita. Composto da diverse varietà di fiori, legati e raccolti ...
  • Composizione di fiori Regalare dei fiori è un gesto tanto semplice, quanto sempre gradito: un pensiero che si lega alla tradizione, ma che può essere altamente personalizzabile, grazie all'infinita varietà che la natura ci...
  • Regalare bouquet di fiori Un mazzo di fiori è un regalo tra i più semplici e i più tradizionali, eppure ancora oggi tra i più apprezzati che si possano ricevere in qualsiasi occasione: come regalo principale o come semplice pe...

Erbizia Balcony, il kit completo per l'orto sul balcone | kit orto per la coltivazione di piante aromatiche | con guida online in tempo reale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 49€


Tulipani e gerbere per un bouquet sbarazzino.

Esempio di bouquet da sposa realizzato con tulipani e gerbere. Se invece con il bouquet si vuole dare un'immagine più sbarazzina e spensierata allora si può giocare oltre che con la varietà dei fiori anche con i colori. Di peonie per esempio ne esistono molte colorazioni differenti, la gamma è molto varia: bianco, rosa, fucsia, giallo e arancione, allo stesso modo anche di rose ne esistono di colori diversi dal bianco fino ad arrivare addirittura al verde e al blu. Forse un po' meno utilizzati per la composizione del bouquet, ma molto caratterisici ed eleganti sono i tulipani e le gerbere. Si potrebbero mescolare le peonie, le rose e i tulipani colorati con dei gelsomini e i fiori d'arancio, questi ultimi con il loro bianco spezzano la spensieratezza dei colori e danno un tocco di eleganza in più. Molto particolari e bucolici sono infine i girasoli che solitamente nelle composizioni vengono utilizzati da soli, o in alcuni casi con le margherite bianche perchè entrambi rimandano all'idea dei fiori di campo.


Fiori per matrimonio giugno: Per creare un'atmosfera bucolica: girasoli e bocche di leone.

Varietà di bocche di leone per l'allestimento della chiesa. I fiori per un matrimonio a giugno per quanto riguarda invece l'allestimento della chiesa si possono utilizzare gli stessi fiori del bouquet oppure decidere di cambiare. Le varietà usate principalemente sono quelle descritte nei paragrafi precedenti però se ne possono utilizzare anche altre come le ortensie nelle varie colorazioni, essendo molto voluminose rendono subito la chiesa "ricca"; i gigli che sono eleganti e raffinati, magari insieme alle rose o alle peonie. Questi fiori sono molto eleganti e romantici, possono adornare la chiesa in maniera suggestiva e raffinata. Se invece si vuole trasmettere un'atmosfera bucolica si utilizzano dei fiori come i girasoli, le margherite e le bocche di leone e sono solitamente più indicati per le chiese di campagna. Il posto in cui si trova la chiesa, se in città o in campagna, la grandezza e lo stile della chiesa stessa influenzano molto la scelta dei fiori, ma soprattutto ciò che conta è il gusto degli sposi. Con i fiori per un matrimonio a giugno si può realizzare uno splendido allestimento basta utilizzare la giusta combinazione di fiori e avere molta fantasia.



COMMENTI SULL' ARTICOLO