Concime pollina

Concimazione

Come tutti gli esseri viventi, anche le piante, hanno bisogno di nutrimento per crescere e svilupparsi al meglio e per resistere alle malattie ed alle avversità causate da fattori esterni. La concimazione è una pratica culturale indispensabile per garantire una crescita corretta alle nostre piante. Senza nutrimento, le piante, non avrebbero la forza necessaria per radicare, fiorire e fruttificare. Alcune specie, in particolare quelle spontanee, ricevono il nutrimento di cui hanno bisogno dall’acqua piovana e dalle sostanze presenti nel terreno in cui crescono. C’è da dire però che non tutte le piante provengono dagli stessi habitat o crescono nelle stesse condizioni di vita e, proprio per questi motivi, le piante vanno concimate. Non tutti i concimi sono uguali, esistono i concimi organici, quelli minerali e quelli chimici.
pollina per giardino

Eco Pollina Concime Organico NP Concime per Agricoltura Biologica 25 Kg

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,5€


Pollina

La pollina è un concime di tipo organico molto simile allo stallatico o letame che viene ricavato dal riciclaggio delle deiezioni degli allevamenti avicoli attraverso dei specifici trattamenti industriali. La pollina è un concime particolare, è un concime organico ma con delle caratteristiche chimiche, si potrebbe dire che è una sorta di fertilizzante intermedio tra quelli organici e chimici. La caratteristica che differenzia questo tipo di fertilizzante dal letame è la quantità di umidità contenuta al suo interno, la pollina ha un livello di umidità molto più basso. La pollina contiene circa il 30 – 40% di umidità nei boiler e circa il 60% nelle ovaie, invece lo stallatico ne contiene circa il 90%. Un’altra differenza sta nella quantità di azoto che contengono e nel tipo di azoto, nella pollina, infatti, circa il 50% di azoto è sottoforma di Sali dell’acido urico e il 10% sottoforma di Sali dell’ammoniaca.

  • concimazione2-1 La concimazione è una pratica fondamentale nel giardinaggio e in agricoltura. Consiste nel somministrare, al terreno e alle piante, delle sostanze in grado di migliorare la composizione del suolo e di...
  • concime naturale Le piante sono una delle forme di vita più straordinarie che la Natura possa vantare; tralasciando l’essere umano, che ha subito una fortunata e particolare evoluzione che lo ha portato ad essere il p...
  • oliva Il mondo naturale è già di per sé un fenomeno straordinario, visto che la natura (protagonista e creatrice di questo mondo) è riuscita da sola a creare tutto ciò che vediamo; le piante, che sono una p...
  • agrumeto Uno dei vanti d’Italia sono gli agrumeti che producono frutti grossi e profumati nelle nostra terre; noi non siamo per nessuna distinzione né discriminazione tra nord e sud, però c’è da dire che quest...

ITALPOLLINA CONCIME ORGANICO IN CONF. DA 25 KG

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,5€


Concime pollina: Usi

Per gli elementi di cui è costituita e per le sue caratteristiche, la pollina, non va utilizzata in quantità eccessive perché si rischia di danneggiare le nostre piantine. Questo tipo di fertilizzante contiene l’acido ureico che, usato in quantità elevate, potrebbe bruciare l’apparato radicale della pianta. Nelle pratiche agricole, la pollina,viene utilizzata qualche giorno prima della semina, invece, nel giardinaggio, la pollina viene usata per la messa a dimora e durante il rinvaso. E’ giusto sapere, inoltre, che la pollina non è un fertilizzante adatto ai terreni argillosi perché l’azoto ureico tende ad essere dilavato. I terreni più adatti a questo tipo di concime sono i suoli sabbiosi e leggeri, terreni in cui il concime viene assorbito con facilità e, allo stesso modo, raggiunge le radici.


Guarda il Video
  • pollina concime La concimazione è una pratica colturale che si avvale di concimi chimici od organici. Di entrambe le tipologie di concim
    visita : pollina concime

COMMENTI SULL' ARTICOLO