Ciclamino foglie gialle

vedi anche: Ciclamino

Ciclamino: caratteristiche generali

Il ciclamino è una pianta appartenente alla famiglia delle Primulacee. Si tratta di piante generalmente coltivate a scopo ornamentale, diffuse in tutto il bacino del Mediterraneo, in Asia occidentale, in Africa boreale e anche nella parte meridionale del continente europeo. Possono crescere in maniera spontanea in boschi ombrosi, in faggeti, castagneti e anche lecceti. Il nome, che deriva dal greco, sembra far riferimento alle radici, tuberose e rotondeggianti. Questo fiore è una pianta erbacea e cespitosa dalle dimensioni molto contenute. Le radici sono di carattere secondario e si sviluppano a partire da un cuore bulboso. Le foglie sono solo di tipo basale e sono caratterizzate da una differenza nei colori della pagina superiore e di quella inferiore: la prima infatti presenta delle screziature bianche, la seconda delle venature rosse. Nel fiore la parte persistente è il calice.
fiori di ciclamini

astage BONSAI TOOL Azalea scissors Made in japan

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,43€


Ciclamino con foglie gialle: cause

ciclamino con foglie gialle Il ciclamino è una pianta molto bella ma anche molto delicata, che può incorrere in diverse problematiche e patologie. Può capitare che sebbene crediamo di dispensargli tutte le cure necessarie, il nostro esemplare cominci a sviluppare delle foglie gialle. Ma quali sono le principali cause dell'ingiallimento del fogliame?

Soprattutto nel caso in cui l'esemplare sia tenuto in casa o in appartamento, i fattori che contribuiscono al giallume sono certamente di carattere ambientale. Una delle ragioni potrebbe infatti riguardare la collocazione della pianta in un ambiente dalle temperature eccessivamente alte, o la sua esposizione alla luce diretta dei raggi solari, che questo fiore delicato non tollera. La seconda ragione riguarda invece l'innaffiatura: un ciclamino con le foglie gialle, infatti, potrebbe essere stato irrigato con troppa frequenza e abbondanza.

  • ciclamino E’ considerata una della piante invernali per eccellenza, per via delle stupende fioriture che avvengono proprio nel periodo natalizio. Stiamo parlando del ciclamino, una delle più note ed apprezzate ...
  • Ciclamino Il ciclamino è una pianta bulbosa molto diffusa per la coltivazione all'interno delle case e degli appartamenti: i suoi fiori variegati e di colore acceso sono ideali per essere coltivati in vaso e no...
  • ciclamino coltivazione I tuberi del ciclamino da esterno non proliferano direttamente come invece avviene in altre specie bulbose. Le specie selvatiche si propagano abbondantemente, se le condizioni climatiche e di terreno ...
  • Ciclamino pronto per l'acquisto Il linguaggio dei fiori gli attribuisce la diffidenza, probabilmente per il fatto che a prescindere dalla bellezza e dai suoi ipotetici poteri magici, le radici contengono tracce di veleno, la ciclami...

Fungicida rameico 240 g, 6 buste 40 g) azione preventiva DITIVER C PM contro diffusione della peronospora, Alternaria, Antracnosis...

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,45€


Ciclamino con foglie gialle: prevenzione e cura

ciclamino napoletano Ma come prevenire l'insorgenza delle foglie gialle nel ciclamino? E come comportarsi in presenza di giallumi variamente diffusi? Per prima cosa la prevenzione passa innanzitutto attraverso un'opportuna collocazione della pianta. Bisogna preferire infatti postazioni a mezz'ombra o comunque luoghi in cui la luce solare sia filtrata. In secondo luogo si ricorda che l'innaffiatura non deve essere mai eccessiva e bisogna effettuarla solo quando il terreno risulta completamente asciutto. Nel caso in cui non abbiamo seguito queste regole e la pianta abbia già sviluppato un fogliame giallo bisogna agire in questo modo: è necessario staccare le foglie ingiallite torcendo lievemente il gambo per poi staccarlo. A questo punto la pianta deve essere rinvasata. Si ricorda tuttavia che nel periodo di riposo , più o meno in aprile, il fogliame ingiallisce naturalmente.


Ciclamino foglie gialle: Ciclamino coltivazione

ciclamino malato Si ricorda che buona parte della salute del nostro ciclamino dipende da un'adeguata tecnica culturale, e dalla quantità di cure che siamo disposti a tributargli. Non parrà dunque superfluo fornire qualche nozione al riguardo. Per prima cosa si ricorda che è bene, soprattutto se desideriamo tenere la pianta nel nostro appartamento, acquistarla nel periodo autunnale: quando cioè le temperature sono più fresche. La temperatura ottimale per questa specie va dai dodici ai diciotto gradi centigradi. Quando la pianta viene rinvasata annaffiare moderatamente e gettare immediatamente l'acqua non riassorbita. Per garantire uno sviluppo ottimale della pianta si consiglia di concimarla almeno una volta a settimana nel periodo iniziale. Infine sarebbe preferibile pulire le foglie regolarmente con un panno e staccare quelle secche.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO