Ticchiolatura del nespolo

La ticchiolatura

La ticchiolatura è una malattia che colpisce in particolare le piante da frutto, come il nespolo, e costituisce un pericolo da non sottovalutare in quanto può portare entro breve tempo alla morte della pianta. Si tratta di una malattia fungina che colpisce in modo visibile soprattutto le foglie e i fiori del nespolo, che assumeranno un aspetto caratterizzato da macchie brune, mentre sui frutti colpiti si riscontrano delle vere e proprie spaccature. Le macchie crescono e si espandono fino ad assumere un aspetto spesso e vellutato, contagiando tutte le parti della pianta. La ticchiolatura è provocata dal fungo Fusicladium Eriobotryae e si diffonde prevalentemente nel periodo compreso tra la primavera e l'autunno. Combattere la ticchiolatura è quindi fondamentale per preservare il nespolo e i suoi dolci frutti.
Ticchiolatura del nespolo

Compo DUAXO Rose del fungo libero AF 750 ML FUNGICIDA malattie dei Funghi serra piante ornamentali per casa e giardino

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,82€


Prevenzione

Ticchiolatura del nespolo La ticchiolatura è una malattia di non facile trattamento, una volta che essa si è diffusa e ha colonizzato il nespolo: per questo è importante provvedere ad una corretta prevenzione che possa porre al riparo da rischi di infezione. Se nel giardino sono presenti dei nespoli o altre piante colpite da questa malattia fungina è importante eliminare immediatamente la parte infetta, per evitare che contagi il resto della pianta e che si espanda anche alle piante limitrofe. In caso di ticchiolatura, l'eliminazione delle parti infette potrà essere un rimedio efficace solo se il contagio non è ancora troppo diffuso e se i funghi non hanno già colonizzato un'area troppo ampia della pianta. La potatura è un buon rimedio preventivo anche in caso di pianta sana proprio perchè rafforza il nespolo rendendolo più resistente agli attacchi degli agenti patogeni. Una buona azione preventiva è costituita anche dalla lotta chimica, che può essere fatta con prodotti specifici da spargere sulla pianta all'inizio della primavera per preservarla da eventuali attacchi. In questo vengono sfruttati, solitamente, preparati a base di rame.

  • Ticchiolatura sui frutti La ticchiolatura è una malattia di origine crittogamica che viene provocata da un fungo che appartiene al genere Diplocarpon sulle piante ornamentali e Venturia su quella da frutto. Il fungo si svilup...
  • Ticchiolatura La ticchiolatura è una malattia che è in grado di aggredire moltissimi alberi da frutto e potrebbe essere causata da elementi patogeni differenti. La ticchiolatura del melo è provocata dal fungo Ventu...
  • Albero nespolo La pianta di nespolo teme i terreni molto umidi e specialmente i ristagni idrici. Le annaffiature del nespolo vanno fatte durante le prime fasi della crescita, durante lo sviluppo invece, necessiteran...
  • Albero nespolo giapponese L’ albero di nespolo giapponese non vive bene in terreni molto umidi e soprattutto se presenti dei ristagni di acqua. Le annaffiature di questa pianta vanno fatte nelle prime fasi dello sviluppo, dura...

zolfo bagnabile biologico manica wg kg 1 contro l'oidio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,9€


Ticchiolatura del nespolo: Cura

Ticchiolatura del nespoloSe l'infezione è diffusa e non è possibile arginarla con una potatura ad hoc, poco si può fare con la lotta biologica: occorre intervenire chimicamente per debellare la presenza del fungo. Solitamente i prodotti più diffusi sono a base di rame, anche se altrettanto utilizzati risultano la doldina e composti di poltiglia bordolese. Lo spargimento delle sostanze curative dovrà essere effettuato nel rispetto delle quantità e della frequenza indicata, per evitare di indebolire eccessivamente la pianta e di intervenire con una strategia troppo aggressiva, che potrebbe risultare comunque dannosa anche se in grado di debellare il fungo responsabile della ticchiolatura del nespolo. Alla buona riuscita della lotta contribuisce, in larga parte, la possibilità di intervenire in modo tempestivo: il controllo periodico dello stato di salute del nespolo permetterà di salvargli la vita.



COMMENTI SULL' ARTICOLO