Ligustro siepe

Caratteristiche della pianta di ligustro

Con il nome di ligustro si intendono piante sempreverdi o decidue, appartenenti al genere botanico Ligustrum. Alcune sono molto apprezzate per la realizzazione di siepi. Le sue coriacee foglie, di colore verde scuro lucido, hanno forma ovale e lanceolata. I fiori, bianchi e piuttosto profumati, sbocciano all'inizio della stagione estiva. In autunno la pianta produce delle bacche nere (velenose). Le varietà più utilizzate per la formazione di siepi sono Ligustrum vulgare, L. sinense, L. ovalifolium, L. japonicum. Le ultime due specie sono sempreverdi, quindi conservano le foglie anche in inverno. Il ligustro siepe ha ottime caratteristiche protettive (dal sole e dal vento) e schermanti. La maggior parte delle siepi di città e di campagna, sia pubbliche che private sono formate da ligustro, dal fogliame compatto e fitto.
Una <strong>siepe di ligustro</strong> di media altezza

Miniature mondo mw03&#160;&#8211;&#160;032&#160;&#8211;&#160;Siepe di Ligustro Confezione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,85€


Esposizione, terreno, concimazione ed irrigazione

Pianta di lugustro fiorita La siepe di ligustro richiede una certa cura, per evitare una crescita eccessiva e per non farlo seccare nelle estati torride. È comunque una pianta resistente, sia al freddo che al caldo. L'esposizione ideale è probabilmente a mezzombra, benché cresca anche in ombra e fiorisca meglio in posizione soleggiata. La messa a dimora del ligustro viene generalmente effettuata in primavera, anche se non è una regola rigida. Il fattore fondamentale è il terreno, che deve essere umido e morbido, ben drenato e con una reazione alcalina, ricco si sostanze organiche, torba e sabbia. Il ligustro va concimato, prima della ripresa vegetativa, con letame maturo più fertilizzante liquido oppure con concime a lento rilascio. La pianta va irrigata regolarmente e con abbondanza durante la stagione estiva, avendo cura di lasciare asciugare il suolo prima di ripetere l'operazione.

  • Euonymus fortunei 'Emerald'n Gold', pianta sempreverde Arredare con piante sempreverdi da balcone è un'occasione per caratterizzare gli ambienti esterni di casa. Sono tante le specie che si trovano in commercio, come ad esempio la Euonymus fortunei 'Emera...
  • Giardino moderno L'architettura da giardini ha sempre utilizzato per la propria versatilità la specie di sempreverde Boxus sempervirens, più comunemente conosciuta con il nome di Bosso o Mortella. Utilizzata nell'arte...
  • Una ruellia in fiore La Ruellia è una pianta erbacea sempreverde che si distingue per i fiori che, in genere, assumono una bella tonalità violetta. Viene spesso utilizzata per ornare case o giardini, in cui non di rado è ...
  • Pianta di Andromeda polifolia Blue Ice Conosciuta comunemente con il nome di Andromeda giapponese, la Pieris japonica è una specie arbustiva sempreverde. Appartenente alla famiglia delle Ericaceae, questa pianta è originaria del continente...

Siepe Artificiale per Balcone o Recinzione in Rotolo 1x3 mt (3mq)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,29€


Ligustro siepe: procedura di impianto

Un'alta siepe di ligustro L'impianto del ligustro siepe si può effettuare dall'autunno al principio della primavera, nel corso del riposo vegetativo, poiché viene stimolata la radicazione della pianta. È bene che nel giorno prescelto non ci siano precipitazioni né gelo. Per la creazione di una siepe si consiglia di mettere a dimora gli esemplari di ligustro a 40-60 cm di distanza uno dall'altro. Occorre eseguire un lungo solco profondo, ponendo sul fondo del concime organico, ricoprendolo con uno strato di terra, prima di interrare la pianta, chiudere la buca e compattare il terreno. Dopodiché si esegue una pacciamatura delle radici, per proteggerle dal freddo invernale, con materiali come foglie o paglia. Segue un'irrigazione cospicua e l'applicazione di un tutore per assicurare una crescita regolare. Dopo che la pianta avrà raggiunto la maturità, tenderà a svilupparsi intensamente ed in modo disordinato. La potatura permetterà quindi di dare una forma armonica alla siepe.


Operazioni di potatura della siepe di ligustro

Potatura con tagliasiepeLa potatura ben eseguita limita la crescita eccessiva del ligustro siepe, la rende ben ordinata ed esteticamente gradevole. Richiede cesoie a lama (o macchina tagliasiepi) e guanti. Gli strumenti per il taglio devono essere affilati, puliti e disinfettati, prima e dopo l'operazione. Sostanzialmente si tratta di eliminare rami e foglie che superano le misure di altezza e larghezza desiderate. La pianta ha bisogno di essere potata varie volte, anche 3-4 all'anno. Al termine della stagione fredda si esegue una potatura di pulizia, rimuovendo rami secchi e danneggiati. Sono poi necessarie altre 2 potature di forma, di solito all'inizio della primavera e dell'autunno. Bisogna piazzare dei paletti, all'inizio ed alla fine della siepe ed altri in mezzo, ogni 5 metri, e tendere delle corde a livello della misura voluta. Si possono quindi potare le parti che crescono oltre la figura virtuale creata dalle funi tese.



  • ligustro siepe Il ligustrum è una pianta di origine giapponese che comprende diverse specie tra cui il Ligustrum Vulgare che cresce spo
    visita : ligustro siepe
  • siepe ligustro Il ligustro è una pianta arbustiva di facile comando è così che dicono i floricoltori. Infatti, vive in terreni di quals
    visita : siepe ligustro

COMMENTI SULL' ARTICOLO