Gazebo da giardino in legno

I gazebi da giardino

Esistono molte versioni di gazebo, realizzati in vari materiali (legno, muratura oppure ferro). Per poter scegliere il gazebo più adatto, la prima cosa da considerare è quanto spazio si ha a disposizione, cioè quanto è grande il nostro giardino. Infatti, non si può installare un gazebo di grandi dimensioni in un giardino piccolo. Seconda considerazione da tenere a mente è la posizione in cui si installerà il gazebo, elemento che andrà ad influire sul modello e sul materiale più indicati: ad esempio, per un gazebo a bordo piscina sarà preferibile uno stile sobrio in ferro battuto. Gli stili dei gazebi sono tantissimi, dal liberty al moderno, passando per il rustico ed il classico, con linee semplici oppure decorati, caratterizzati da una struttura spoglia oppure dotati di tende o tendaggi.
Gazebo da giardino a bordo piscina

Gazebo in legno da giardino, con Panche e Tavolo, Imbermeabile, Comodo e Sicuro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1952€


Il gazebo da giardino in legno

Gazebo da giardino in legno In commercio esistono vari modelli di gazebo con diverse forme e in diversi materiali, adatti a diverse tipologie d'uso: abitativo, come riparo per l'auto oppure ripostiglio per attrezzi e così via. Focalizzando la nostra attenzione sui gazebi in legno, possiamo classificarli in due categorie diverse: quelli assemblabili da comprare in negozio e quelli fai da te. Nel primo caso, il gazebo in legno risulta molto semplice da assemblare e necessita solo di pochi interventi di manutenzione per mantenerlo in piena efficienza. In commercio ne esistono di varie dimensioni (dai più piccoli di 4 metri quadrati circa ai più grandi da 50), in stile moderno o pagoda, dotato di optional ed accessori oppure minimali. Ovviamente, i gazebi più grandi sono ideali per ristoranti, bar, eventi pubblici o privati, ma difficilmente possono trovare un uso in ambito residenziale.

  • Gazebo da giardino Vi sono articoli indispensabili che potrete trovare in ogni negozio specializzato di vendita arredo giardino. I tavoli da esterno, le sedie, il gazebo e il barbecue sono i primi strumenti necessari pe...
  • Costruzione di un gazebo in metallo Prima di costruire un gazebo dovete aver messo il progetto sulla carta. Per prima cosa, quindi, procuratevi le misure esatte di dove andrà posizionato. Controllate che una volta finito non dia ombre e...
  • gazebo da giardino in ferro Dall’arrivo della primavera, ogni anno, torna in ognuno di noi la voglia di passare del tempo all’aperto, soprattutto se possediamo un giardino o un ampio terrazzo. Uno degli elementi principe proprio...
  • gazebo ferro relax Le soluzioni per abbellire il proprio giardino, in qualsiasi stagione dell’anno, sono numerose: dalle soluzioni che prevedono, più o meno, la necessità di avere un pollice verde, quindi materiale per ...

Gazebo in legno da giardino da 10mq

Prezzo: in offerta su Amazon a: 4999€


Il gazebo da giardino in legno fai da te

Costruire un gazebo in legno Si è parlato dei diversi modelli di gazebo da giardino in legno che si trovano in commercio, ma, dal punto di vista della prezzistica, le cifre risultano piuttosto alte. Per questo, spesso, si preferisce costruirsi da soli il gazebo. Se si opta per il fai da te, prima di tutto si deve decidere dove si vuole collocarlo, quanto dovrà essere grande ed in che modo dovrà essere ancorato al terreno. Non servono grandi doti come progettatore, ma bisognerà avere a disposizione gli strumenti necessari e calcolare con precisione le misure. Indispensabile è una sega circolare dotata di lama inclinabile. Inoltre, il gazebo da giardino in legno dovrà poggiare su una pavimentazione solida ed assolutamente piana: in caso contrario, sarà necessario effettuare una gettata di cemento. Iniziare tracciando il perimetro quadrato del gazebo; negli angoli dovranno essere fissati gli ancoraggi per la struttura (i pali in legno).


Gazebo da giardino in legno: Il gazebo in legno fai da te

Gazebo in legnoIn ogni angolo si dovrà inserire un palo perpendicolare al terreno: assicurarsi che sia fissato molto bene ed inchiodarlo. Per il rivestimento del gazebo da giardino di legno si dovranno fissare le assi che compongono la copertura alla parte superiore dei pali, assicurandosi che siano ben centrate. Fissare le assi con morsetti ed inchiodarle ai pali di sostegno, internamente ed esternamente. Inchiodare ai pali le assi di finitura, in modo che si appoggino a terra a coprire i piedi metallici. Finire la copertura del gazebo: tutte le assi devono essere sono sagomate con un incavo rotondo. Infine, si devono installare i tappi di sicurezza per entrambe le assi di ciascuna coppia della struttura. Il legno dovrà essere trattato con vernici antimuffa ed impregnanti per proteggerlo dall'umidità e dagli agenti atmosferici.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO