Creazione giardini

La scelta di piante e fiori

Nella creazione di giardini la scelta delle piante e dei fiori dipende da molteplici fattori. Se lo spazio a disposizione è molto ampio, abbiamo una vasta gamma di soluzioni fra cui scegliere; se invece il giardino è di piccole dimensioni conviene non piantare troppe specie floreali o scegliere piante eccessivamente voluminose per evitare un effetto di saturazione e soffocamento. Anche il clima, l'esposizione ai raggi solari e il tipo di terreno sono elementi da non sottovalutare, come del resto l'aspetto estetico: si possono scegliere fiori dai colori accesi o delicati, ma da accostare sempre tenendo conto dell'armonia cromatica. Pergolati con rampicanti o bouganvillea contribuiscono invece a creare quell'effetto di piacevole frescura, indispensabile nei periodi più caldi dell'anno.
Giardino fiorito

Buon gardening! Coltivare piante e fiori in terrazzo e in giardino, utilizzarli in casa e in cucina

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,92€
(Risparmi 2,98€)


L'arredo ideale nella creazione di giardini

Giardino con gazebo Il tipo di arredo dipende dall'uso che intendiamo fare del nostro giardino, dalle esigenze economiche e ovviamente dai gusti personali. Sedie, poltrone, tavoli sono disponibili in commercio in diversi materiali: dalla più economica plastica al legno, ideale per le case di campagna, fino al ferro battutto, più dispendioso ed elegante. Molto gettonate sono anche sedie e poltroncine in vimini, un materiale che ben si armonizza con l'ambiente circostante, è economico e non richiede troppa manutenzione. Gazebi e pergolati contribuiscono a creare piacevoli zone d'ombra, dove organizzare pranzi, cene e chiacchierate con amici. Le amache pure costituiscono un arredo da giardino quasi irrinunciabile: oltre ad aggiungere un tocco di esotico, cullano gradevolmente i nostri momenti di lettura e di riposo.

    Tutto per il giardino. Guida completa alla cura delle piante in casa e in giardino

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,67€
    (Risparmi 2,23€)


    L'illuminazione

    Giardino illuminato Il giardino può diventare un luogo ancora più suggestivo grazie alla giusta illuminazione: se è ampio e comprende dei vialetti, si possono usare faretti segnapasso, da montare a terra, con diffusione della luce dal basso verso l'alto, che accompagneranno il nostro passaggio e quello dei nostri ospiti come una discreta guida luminosa. I faretti possono anche essere seminascosti in siepi o cespugli mentre lampade a led colorate valorizzeranno l'illuminazione dei fiori; le luci a led stanno conoscendo una diffusione sempre maggiore perché economiche, durevoli e non troppo forti, adatte quindi a garantire una piacevole atmosfera soffusa. Le lanterne aggiungono sempre un ulteriore tocco di suggestione, senza contare che sono molto semplici da fabbricare (il web è ricco di consigli in questo senso). Le luci a energia solare rappresentano infine una soluzione ecologica, che garantisce anche un notevole risparmio.


    Creazione giardini: Ornamenti da giardino

    Fontana da giardinoLe decorazioni in commercio per la creazione di giardini sono molteplici: i sassi sono sempre tra le soluzioni preferite perché si armonizzano bene con l'ambiente circostante, sono preziosi nella delimitazione delle aiuole e resistenti alle intemperie; possiamo anche colorarli secondo la nostra fantasia con appositi pigmenti che non scoloriscono al sole o con la pioggia. Vasi e fioriere in terracotta o i caratteristici nani da giardino, anch'essi spesso in terracotta o in plastica, sono tra gli ornamenti più diffusi, mentre le girandole, disponibili sul mercato in fantasiosissime soluzioni, aggiungono colore e dinamismo al giardino. Le fontane, in pietra, ghisa o marmo, donano ai nostri spazi verdi un piacevole accompagnamento sonoro: l'acqua che scorre, legata al rinnovamento della vita nella natura, rende ancora più gradevoli i nostri momenti di relax.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO