Vasi cemento

Vasi in cemento

I vasi in cemento sono l’ideale per decorare gli ambienti esterni. Il cemento, è un materiale sicuro e resistente, capace di riprodurre qualsiasi tipo di forma. Questi vasi possono addobbare i portici, i patii ed i giardini. Essi permettono anche la coltivazione di piante da cucina e sono i contenitori ideali per le piante aromatiche e le verdure. Le fioriere in cemento, vengono realizzate attraverso degli stampi e sono, per questo, altamente personalizzabili e riproducibili. I vasi in cemento, danno ai giardini un paesaggio chic e immortale. Questo tipo di materiale non ha bisogno di molta manutenzione e, se possibile, la sua bellezza aumenta con il passare del tempo grazie alla crescita del muschio. Il cemento è il materiale più resistente agli agenti esterni e riesce a mantenere inalterato il pH delle piante.
vasi in cemento

Emsa 8519715757 - Fioriera Gillingham 57 Warm, colore cemento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 66,15€


Come utilizzare e dove posizionare i vasi in cemento?

vasi cemento Il cemento è un materiale adatto a qualsiasi temperatura e capace di contenere ogni tipo di pianta. Essendo resistente anche alle alte temperature, i vasi in cemento possono essere usati anche come porta candele da esterno creando atmosfere sceniche e suggestive. I vasi possono essere utilizzati anche come abbeveratoi per uccelli, grazie alla loro impermeabilità. Il cemento, può essere usato sia per fioriere dalle grandi dimensioni che per vasi piccoli. Grazie alla facilità con cui possono essere ricreati anche fai da te, sono disponibili in diverse forme e misure. Nei giardini possono essere utilizzati come divisori o come incantevoli addobbi dalle sembianze eterne. Il cemento può creare effetti diversi adattandosi sia a giardini dal design orientale che a pomposi giardini barocchi.

  • Esempio di fioriera in cemento Le fioriere in cemento sono conosciute nell’ambito del giardinaggio per essere molto resistenti. Il cemento infatti viene utilizzato molto per moltissimi materiali costruiti per l’ambiente esterno. Il...
  • Vasi in cemento Se possedete un giardino, allora vi sarà certamente capitato di installare all’interno di esso un vaso per collocarci poi fiori e piante. Se ancora non lo avete fatto, noi vi invitiamo a farlo perché ...
  • tutto in cemento Il giardino di casa è un accessorio (anche se sembra riduttivo e dispregiativo definirlo così) che sta diventando sempre più importante e richiesto da tutti coloro che si accingono a formare una famig...
  • Recinzioni in cemento Per delimitare il proprio giardino si può far ricorso a diversi tipi di soluzioni, che si distinguono per aspetto e caratteristiche. A seconda del tipo di intervento, si può preferire una struttura pi...

Emsa 8519719727 - Fioriera Lisburn 27, calda, concrete

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,9€


Il cemento può essere dannoso per le piante?

vaso di cemento Le piante richiedono un sostrato fortemente acido per non danneggiarsi ed una fioriera in cemento può ridurre l’acidità del suolo. Per questo, se si vogliono installare dei vasi in cemento per il giardino o per ricreare un orto, al terreno vanno aggiunte delle piccole quantità di zolfo durante l’irrigazione in modo da abbassare notevolmente il pH del terreno. Nei periodi invernali, inoltre, il cemento è soggetto a congelamento e questo può danneggiare sia le piante che le loro radici. Nei periodi più freddi sarebbe quindi meglio spostare le fioriere all’interno delle abitazioni. Poiché il cemento non è un materiale traspirante ed il terreno tende ad espandersi comprimendosi contro le pareti, una soluzione potrebbe essere quella di inserire un tubo all’interno del vaso per lasciar diminuire la pressione sulle pareti.


Vasi cemento: Creare un vaso in cemento

vasetti in cemento I vasi in cemento possono essere creati tramite degli stampi in tre semplici mosse: 1.Scegliere la forma ed oliare. Scegliere la stampa con la forma che si vuole ottenere e una per ricreare lo spazio interno in cui inserire il terreno. Una volta scelte le formine, oliare con dell’olio per motore sia la parte interna della formina più grande che la parte esterna di quella più piccola. 2. Inserire il cemento. Dopo aver oliato le formine, inserire il cemento il quella più grande riempendone i 3/4, dopodiché inserite la formina interna con un peso che ne blocchi i movimenti. Lasciate asciugare dalle 24 alle 48 ore. 3. Staccare le formine. Staccate prima la forma interna e successivamente quella esterna per ottenere il vostro vaso in cemento. Potrete poi lasciarlo allo stato naturale o dipingerlo.



COMMENTI SULL' ARTICOLO