Piretro naturale

Il piretro naturale usato come insetticida

Il piretro è un insetticida naturale e si ricava dai fiori del Tanacetum cinerariifolium, detto anche Chrysanthemum cinerariifolium, una pianta della famiglia delle Asteraceae.La proprietà di insetticida naturale fu scoperta in Dalmazia per caso a metà Ottocento. Il piretro era coltivato in tempi antichi in Oriente, ma fu nel 1860 che se ne iniziò la coltivazione su larga scala, soprattutto nella zona della ex-Jugoslavia, e la conseguente commercializzazione. Oggi il primo produttore mondiale è il Kenya ma è diffuso anche in Tanzania, Tasmania ed Australia. I fiori si raccolgono e vengono essiccati e macinati fino ad ottenere un composto che, diluito, può essere spruzzato sulle piante come antiparassitario.Grazie alla sua bassa tossicità il piretro è un insetticida naturale e ne è ammesso l'uso in agricoltura biologica.
Tanacetum cinerariifolium

Bayer - Piretro actigreen x 100 ml Bio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,9€


Il piretro naturale: che cos'è

Tanacetum coccineum Il piretro naturale è impiegato nella produzione biologica dei prodotti agricoli come insetticida poco tossico ed efficace, utile alleato nella difesa di ortaggi e frutta.Il piretro è in tutte le case e viene usato contro le zanzare. Dal Chrysanthemum ( o Tanacetum) cinerariifolium si estraggono le pietrine: queste contengono i principi attivi che lo rendono un insetticida naturale.È anche un potente insettifugo, un repellente contro varie specie di insetti: zanzare, parassiti che attaccano gli alimenti e parassiti degli animali domestici.Il piretro naturale è un insetticida di contatto: agisce sul sistema nervoso degli insetti, impedendo loro di muoversi fino alla paralisi. La sua azione è poco persistente ed è possibile che l’insetto sopravviva.È anche un insetticida non selettivo: colpisce indistintamente sia insetti dannosi che insetti utili.

    Vitax Ltd - Spray insetticida PY, 750ml

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,52€


    Il piretro naturale: un insetticida

    Tanacetum balsamita Il piretro naturale è però un insetticida che si degrada facilmente e velocemente con l’esposizione al sole e alte temperature: la sua azione ha breve durata.Gli insetti che infestano giardini ed orti e si possono combattere con il piretro naturale sono afidi, coleotteri, la mosca bianca, i tripidi, i miridi, le cicaline, le cimici, e alcuni lepidotteri.Il piretro naturale è efficace su insetti che non schermati da una corazza resistente (come le cimici la dorifora della patata): la corazza non consente al piretro di penetrare nel corpo dell’insetto.Non è sistemico, ovvero non è in grado di entrare in circolazione nei fluidi delle piante e non citotropico, ovvero non ne attraversa i tessuti.Il piretro naturale colpisce indiscriminatamente gli insetti e quindi viene considerato un insetticida, anche se di origine naturale.


    Piretro naturale: Il piretro naturale

    Anacyclus pyrethrum depressus Il piretro naturale è un antiparassitario dannoso anche per gli insetti benefici come i predatori e i parassiti degli insetti nocivi.Il trattamento con il piretro si usa solo in casi particolari come la presenza di infestazioni di afidi, e con interventi limitati nel tempo. I trattamenti dovranno essere localizzati sui focolai di infestazione per minimizzarne l’impatto sugli insetti utili e non verrà usato durante la fioritura per non mettere a rischio le api.Dopo i trattamenti non di devono consumare ortaggi e frutti per almeno due giorni.Il piretro non deve essere mescolato ad altri antiparassitari a reazione alcalina,come lo zolfo calcico perché perderebbe efficacia.Gli insetti sono colpiti se esposti direttamente al trattamento e non protetti dalle foglie.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO