Vite rossa

Vitis vinifera, una storia lunga millenni

La vitis vinifera Ŕ un arbusto rampicante che produce l'uva. Questo frutto Ŕ alla base della produzione del vino giÓ al tempo dei romani. Le radici di questa pianta quindi affondano in un passato molto remoto. Le su innumerevoli proprietÓ sono sfruttate in modo completo fino alla fine della sua fase riproduttiva. Il ciclo vitale della vite pu˛ durare circa 20-30 anni. Il ciclo annuale, invece, dura da marzo ad ottobre. Inizia con la produzione delle prime gemme sul finire dell'inverno e finisce ad ottobre inoltrato. In autunno le foglie della vite assumono un suggestivo colore rosso. In funzione di questa trasformazione si usa il termine di vite rossa per indicare la vite in autunno. I vigneti che brillavano durante l'estate di un verde raggiante adesso assumono tonalitÓ che ricordano l'autunno.
Foglia di vite rossa

Vite Rossa - Box di 200 compresse da 400 mg

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


Campo di applicazione della vite rossa

Colore intenso delle foglie di vite rossa In autunno, la vite rossa offre i suoi ultimi benefici prima di concludere il suo ciclo annuale. Le foglie rosse possono essere sfruttate per preparare rimedi utili ai vasi sanguigni. La vita sedentaria porta ad avere spesso gambe gonfie, capillari dilatati e varici. Nelle donne sono sgradevoli inestetismi per le quali esiste una valida soluzione. Gli elementi minerali contenuti nella vite rossa sono importanti antiossidanti. Antociani, flavoni, catechine e polifenoli apportano notevoli benefici. Semi, bucce e linfa sono altre parti della vite utilizzati a scopo terapeutico. In commercio, esistono vari tipi di preparazioni che prevedono un'assunzione orale, un uso cosmetico e applicazioni. Esse sono distribuite da erboristerie e negozi specializzati che indicheranno il loro corretto utilizzo.

  • Si stima che l'80% della popolazione femminile soffra di cellulite La cellulite estetica non Ŕ solamente un inestetismo cutaneo, ma Ŕ una vera e propria patologia caratterizzata da uno squilibrio tra circolazione venosa e linfatica che comporta una ipertrofia delle c...

Biomenta VENE VITALE - VEGANO - contiene Foglie di vite rossa e Flavonoide - 60 compresse di vene

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,8€
(Risparmi 4,1€)


Tintura madre di vite rossa

Foglie di vite rossa con grappolo La tintura madre di vite rossa Ŕ un preparato che si ottiene lasciando macerare a freddo le foglie in un solvente idroalcolico. Le foglie appena raccolte vengono utilizzate in modo da non disperdere i suoi preziosi componenti. I principi attivi su cui si basa sono resveratolo, un antiparassitario prodotto dalla vita stessa, quercitina, rutina acidi grassi e vitamine. L'assunzione per via orale Ŕ consigliata nella posologia di 1-2 volte al giorno. 30-40 gocce possono essere diluite in acqua o in altra bevanda. L'uso regolare della preparazione rafforza i capillari rendendoli meno permeabili e favorisce la micro-circolazione. Il suo uso pu˛ essere esteso anche per problemi di scarsa diuresi e di emorroidi. Vita meno sedentaria e alimentazione corretta contribuiscono a rendere efficace il trattamento.


Vite rossa: Altre preparazioni con vite rossa

Foglie di vite rossa baciate dal sole Una buona tisana a base di vite rossa pu˛ essere preparata mettendo a bollire le foglie per 5-10 minuti. Quindi, filtrare e bere. Bere 3-4 tazze di questo decotto tra i pasti favorisce la soluzione dei disturbi circolatori. Un decotto di foglie insieme a frangola e quercia marina Ŕ utile contro la cellulite. Si mettono a bollire gli ingredienti e si lasciano infondere per 10 minuti, filtrare e bere. Per un uso esterno si possono preparare impacchi e bagni. Nell'acqua calda della vasca diffondere una manciata di foglie per ogni litro. Questo metodo Ŕ efficace per circolazione e flusso mestruale. Impacchi di vite rossa possono essere applicate contro geloni. In inverno le mani spesso sono screpolate. Immergerle in una soluzione di acqua e vite rossa ridonerÓ morbidezza ed elasticitÓ. In genere, non ci sono controindicazioni ma Ŕ bene accertarsi di non avere intolleranza verso il prodotto.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO