Bonsai carmona

Origini e caratteristiche principali del bonsai Carmona

Il bonsai Carmona è un arbusto sempreverde di origini cinesi e ben presente in buona parte dell'Asia meridionale. Questa variante di bonsai iniziò a diffondersi in Europa nella seconda metà dell'Ottocento, ottenendo un immediato successo grazie alle sue qualità estetiche, che ne facevano e ne fanno tutt'ora, una pianta ornamentale molto apprezzata. Il bonsai Carmona presenta dei rami attorcigliati, un busto ruvido di colore marrone con sfumature che danno sul grigio e foglie di forma ovale, le quali si fanno notare per via di un colorito verde brillante. Durante il periodo primaverile, il bonsai si riempie di fiori bianchi e di piccole infiorescenze, mentre in estate produce dei frutti di forma rotonda che, nella fase di maturazione, assumono una colorazione tra il rosso e il viola.
Bonsai Carmona pienamente sviluppato

Exotenherz.de - Bonsai Carmona microphylla, 6 anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,99€


Esposizione e innaffiatura del bonsai Carmona

Fiori del bonsai Carmona Il bonsai Carmona è un arbusto estremamente delicato e complicato da coltivare. Le sue origini tropicali lo rendono notevolmente sensibile al freddo, per cui il bonsai va tenuto all'interno durante il periodo invernale, possibilmente in luoghi luminosi. È da evitare, inoltre, l'esposizione diretta dell'arbusto ai raggi del sole, i quali potrebbero danneggiare le foglie e le radici. Il bonsai Carmona va innaffiato con regolarità. Per una crescita sana e corretta, il terriccio deve costantemente essere inumidito. L'innaffiatura va eseguita in due fasi, riempiendo il vaso e lasciando assorbire l'acqua dal terriccio prima della seconda innaffiatura. Durante l'operazione si consiglia di evitare di bagnare le foglie e di assicurarsi di non lasciare che l'acqua ristagni.

  • Esemplare di bonsai di Carmona microphylla Conosciuta come la pianta del the di Fukien è denominata Carmona microphylla, una specie di bonsai molto conosciuta e indicata anche per i più inesperti. Originaria del continente asiatico meridionale...

Gift set bonsai "Carmona" - Fukientee - approx. 8 years old - beginner set

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,99€


Potatura del bonsai Carmona

Foglie del bonsai Carmona La potatura di formazione, ossia quella attraverso la quale si dà all'arbusto la forma desiderata, va eseguita preferibilmente durante la primavera. Questo tipo di operazione, assai importante per la crescita del bonsai, è da effettuare utilizzando degli strumenti adatti, come specifiche cesoie o piccole forbici, evitando assolutamente di operare con le mani. Per evitare attacchi parassitari, è consigliato applicare sui rami delle apposite creme cicatrizzanti. In qualsiasi periodo dell'anno è eseguibile la potatura di mantenimento, vale a dire quel tipo di potatura che serve a sfoltire le foglie e ad eliminare eventuali rami malati, spezzati o secchi. Con la potatura di mantenimento si possono effettuare dei piccoli interventi di abbellimento, con l'obiettivo di completare il lavoro iniziato con la potatura di formazione.


Bonsai carmona: Concimazione e rinvaso del bonsai Carmona

Terriccio del bonsai Carmona Attraverso la concimazione, il bonsai Carmona acquisisce tutti gli elementi nutritivi di cui ha bisogno per mantenersi in perfetta salute. La concimazione va effettuata con cadenza mensile durante tutto l'anno, escludendo i periodi caldi. Il concime più adatto da utilizzare è quello liquido, da versare all'interno del vaso solo dopo aver bagnato accuratamente il terriccio con dell'acqua. Sono da evitare assolutamente dei dosaggi troppo elevati di concime: una quantità eccessiva potrebbe danneggiare le foglie. Ogni due anni il bonsai Carmona deve essere rinvasato. Il periodo più adatto per svolgere l'operazione è la tarda estate. Il composto da utilizzare deve essere formato per metà da terriccio universale e per l'altra metà da torba e da sabbia in parti uguali.


  • bonsai carmona Il Bonsai Carmona, denominato anche tè del Fukien o tè coreano, è una piccola pianta sempreverde, originaria della Cina
    visita : bonsai carmona

COMMENTI SULL' ARTICOLO