Piante nane

Piante nane

Le piante nane sono un gruppo vastissimo di piante appartenenti a moltissimi generi e specie diverse. Qual è la loro utilità? La semplicità di cura, essendo molto ridotta la loro dimensione, la versatilità di ambiente, ne esistono da interni da esterni a secondo dei gusti del coltivatore, e infine la possibilità di ricavarci sia prodotti usati in erboristeria ( da radici per esempio) o piccoli e prelibati frutti. Come acquistare la nostra pianta? Rifornirci sempre da un rivenditore professionale che ispiri fiducia e che sia molto esaustivo sulle caratteristiche e necessità della singola pianta, infatti come è chiaro al lettore ogni pianta ha un suo specifico terreno e proprie necessità nutrizionali. Infine valutare anche quanto grande si farà la pianta alla massima grandezza, perché seppur vero che esse sono nane, ve ne sono di diverse dimensioni e fatture.
Un esempio di

Set Vasi per mini bonsai e piante grasse (3 pezzi) bicchierini in terracotta, vasetti rustici per piante nane

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10€


Piante nane da frutto

Piccola piant nana da frutto in vaso In prima istanza bisogna un pò descrivere che cosa è una pianta nana da frutto, essa è una pianta di non grosse dimensioni che oltre a possedere scopi decorativi possiede anche la capacità di produrre della frutta. Queste piante vi permettono nel vostro spazio di non sacrificare più di due metri quadrati, o circa due metri quadrati e mezzo. In questa maniera potrete risparmiare spazi che invece dedicherete ad altro, come patii o aree dedicate al gioco dei bambini. Abbiamo otto categorie di piante che sono coltivabili rendendo la pianta nana: il melo, il pesco, la vite, l'ananas, il melograno, la nettarina, il fico e la carambola ( conosciuta come star fruits dai meno esperti). Queste piante, vanno tenute in vaso però è d'uopo che vengano, secondo l'esigenza della pianta, potate periodicamente!

    1 PIANTA PYRACANTHA NAVAHO VASO 18CM Sempreverdi e Rampicanti

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€


    Piante nane da giardino.

    un tipico esempio di giardino di piante nane Possedete un piccolo giardino che contiene già delle diverse piante, ma volete renderlo speciale inserendo nuovi elementi, decorativi o per ricavare i famosi "odori". Il vostro principale problema è però lo spazio. Le piante nane da giardino sono state create apposta per questo tipo di esigenze. Piante che in natura rimangono piccole per uno sviluppo non troppo elevato degli apparati radicolari oppure selezionate dall'uomo nel corso degli anni per non svilupparsi molto. Sono piante a differente funzione: decorativa, le inseriremo per ravvivare l'ambiente, delimitativa, le utilizzeremo per delimitare gli ambienti del nostro giardino ( basti pensare alle siepi) e anche produttiva ( basti pensare alle piante nane odorose o quelle che producono foglie per erboristeria). Insomma in base alla necessità, la scelta è ampia.


    Achillea nana

    Una foto ravvicinata di un fiore della pianta. Ecco l'esempio di una delle piante nane che potreste avere il piacere di coltivare nel vostro giardino(anche se è difficile per quanto riguarda il terreno di crescita). L'achillea è una pianta nana molto profumata con foglie di colore bianco grigiastro . Molto particolari sono di sicuro i fiori i quali sono in capolini con la caratteristica infiorescenza corimbrosa che riunisce in se numerosi capolini assieme. Il periodo di fioritura è quello che va da luglio a settembre. Il terreno prediletto da questa pianta è quello siliceo, infatti essa è diffusa nel settore alpino del settentrione d' Italia. L'uso di questa pianta è alimentare, le sue foglie sono adoperate come infuso per creare un tè calmante, cosmetico, si utilizza un preparato di queste piante come detergente per pelli grasse, e infine farmacologico, in quanto le foglie si adoperavano per la capacità antinfiammatoria.



    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO